Premier League: Liverpool senza problemi, Arsenal a fatica. Vittoria pesante del Fulham

PREMIER LEAGUE – La Premier League non riposa mai, neppure il primo giorno dell’anno. Il Manchester City apre alla grande il 2014 sbarazzandosi dello Swansea (clicca qui per la cronaca). Nessun problema pure per Chelsea (clicca qui per la cronaca), Arsenal e Liverpool. Vincono le grandi insomma. I Citizens si sono piazzati momentaneamente in vetta alla classifica, superati poi dai Gunners che si portano a 45 punti ma che devono faticare al cospetto del Cardiff. Servono ben 89 minuti per far crollare il fortino gallese, poi arriva Bendtner. Walcott chiude i conti in pieno recupero. Sfortunato l’ex juventino, matchwinner che entra dalla panchina e poi è costretto a lasciare il campo per infortunio. Chi esce e chi entra, presente in tribuna Solskjaer che è sempre più vicino alla panchina dei Bluebirds.

Pari tra Crystal Palace e Norwich, un punticino per non iniziare l’anno a bocca asciutta. Meglio di niente, al vantaggio di Johnson risponde Puncheon dagli undici metri. Occhio alla corsa per non retrocedere, entusiasmante quanto quella al titolo, il Fulham si aggiudica il derby col West Ham e fa un bel balzo in avanti. Cottagers subito avanti con Diame, gran bordata la sua, pareggia Sidwell. Berbatov decide l’incontro. Ride pure lo schiacciasassi Liverpool, incornata di Agger per aprire le danze a chiuderle ci pensa Suarez su punizione. Applausi per Luis, la sua media realizzativa è sbalorditiva. Pari tra Stoke ed Everton, Aston Villa corsaro sul campo del Sunderland che resta ancorato all’ultimo posto. Agbonlahor al quarto d’ora inguaia ulteriormente i Black Cats. Brusco stop per il Newcastle, Berahino a cinque dal termine castiga dal dischetto i bianconeri in dieci per l’espulsione di Debuchy.

Swansea-Manchester City 2-3
Wba-Newcastle 1-0
Sunderland-Aston Villa 0-1
Arsenal-Cardiff 2-0
Crystal Palace-Norwich 1-1
Southampton-Chelsea 0-3
Liverpool-Hull City 2-0
Fulham-West Ham 2-1

 

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.