Saint-Etienne – Toulouse 1-2: Braithwaite e Sylla firmano l’inatteso successo dei Violets

SAINT ETIENNE TOULOUSE LIGUE 1 . Imbattuto a domicilio nel 2013, il Saint-Etienne conosce la prima sconfitta dell’anno prprio quando stava assaporando il momentaneo primato. A mettere fine alla striscia positiva dei verdi è un sorprendente Toulouse, unica squadra ad aver fermato il Monaco sul pareggio in questo avvio di campionato.

 

A sbloccare il risultato era, però, il Saint-Etienne dopo diciotto minuti di gioco con Hamouma che appoggiava facilmente nella porta sguarnita dopo un errore di Ahamada su cross di Lemoine. I padroni di casa insistevano alla ricerca del raddoppio, tuttavia si esponevano alle ripartenze del Toulouse che cresceva nel finale di tempo, pur senza trovare il pareggio.

 

Nella ripresa, gli ospiti facevano le prove generali del goal con Chantome e Braithwaite, quindi al 63′ era lo stesso danese a piazzare il tap-in vincente su una respinta di Ruffier. Il provvisorio primato del Saint-Etienne durava dunque poche decine di minuti e il calo dei locali alimentava le speranze del Toulouse che iniziava a credere nel successo. La rete del sorpasso arrivava, di conseguenza, al 75′ con Sylla, lasciato solo dalla difesa verde, su cross di Aurier. Galtier tentava il tutto per tutto e buttava nella mischia anche Mollo. Nel finale, Erding aveva due occasioni per pareggiare i conti ma il risultato rimaneva inalterato fino al triplice fischio finale.

 

Saint-Etienne – Toulouse 1 – 2 (18′ Hamouma, 63′ Braithwaite, 75′ Sylla)

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.