Calciomercato Liverpool, Suarez chiede la cessione: c’è lo zampino del Real Madrid?

CALCIOMERCATO SUAREZ LIVERPOOL REAL MADRID – E’ tempo di saluti, il Liverpool è pronto ad accontentare Luis Suarez, che venerdì ha fatto capire chiaramente di desiderare la cessione. Ma alle proprie condizioni. Almeno cinquanta milioni di sterline, la cifra pagata dal Chelsea per Fernando Torres (proprio nella stessa sessione che ha visto Luis approdare ad Anfield Road), servono per convincere i Reds a mollare l’osso. Questo scenario cozza con le parole di un portavoce della società: “Suarez non è in vendita. Né Luis né i suoi agenti hanno fatto presente il desiderio di andarsene alla società. Il club continua a sostenere Luis e si aspetta che onori il suo contratto. Non verranno fatti ulteriori commenti al riguardo”.

Suarez dovrà presentare una richiesta di trasferimento scritta, tuttavia il nodo resta prettamente economico. Se non arriva la cifra richiesta, il giocatore resta dov’è. Diverse le motivazioni, stando almeno a quanto dice, che spingono Luis a cambiare aria. Il suo rapporto con l’opinione pubblica inglese è ormai irrimediabile, in particolare il problema sarebbe la stampa: “E’ un momento difficile per me. Il mio allenatore sanno che loro (i giornalisti, ndr) non mi trattno bene. A causa dei paparazzi non posso nemmeno andare in giardino – dichiara l’attaccante – non posso andare al supermercato. La ragione che mi spinge ad andar via non sono soldi. Si tratta della mia famiglia e della mia immagine. Qui non sto più bene”.

L’uruguayano nega qualsiasi accordo con il Real Madrid, il Liverpool teme comunque che il giocatore voglia spingere finché non otterrà il trasferimento. Probabile dunque un vero e proprio braccio di ferro nelle prossime settimane. Nonostante il clima, sarà un periodo caldissimo per i Reds.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.