Real Madrid-Siviglia 4-1: Cristiano Ronaldo show, tripletta da gigante

Un servizio televisivo le ha descritte come belve feroci, le Merengues questa sera hanno risposto sbranando il Siviglia. Un 4-1 senza replica, che dona sollievo a Mourinho e regala a tutti gli appassionati, ancora una volta, un Cristiano Ronaldo da lustrarsi gli occhi. Le marcature le apre Benzema dopo 18 minuti, ma sarà il portoghese a dare spettacolo. Nonostante una forma atletica non perfetta, CR7 si mette in mostra a metà del primo tempo con una bella conclusione che batte il portiere sul palo lontano. Il Siviglia si sveglia e cerca di rendersi pericoloso con Reyes, servito da Jesus Navas, ma il gol non arriva e si va al riposo sul 2-0.

Si torna in campo per la ripresa e i blancos mettono la gara in ghiacciaia, inguardabile l’errore di Federico Fazio che consente a Ronaldo di mettere dentro il secondo gol della serata. Il portoghese ha fame e al minuto 59, dopo aver raccolto un disimpegno della difesa su punizione di Reyes, si lancia verso la porta avversaria, percorre tutto il campo e, dopo aver dialogato con Higuain, chiude una fantastica tripletta. Una serata magica al Santiago Bernabeu, che acclama il suo eroe, nota stonata è il secondo giallo che Higuain prende ingenuamente al 66′ per un fallo su Navarro. In superiorità numerica, gli ospiti riescono a mettere a segno il gol della bandiera con Del Moral a tre minuti dal fischio finale.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.