Il Villarreal si aggiudica anche Bakambu

Cedric Bakambu Bursaspor

Dopo settimane di trattative Cédric Bakambu può finalmente vestire di giallo e approdare al Villarreal. L’annuncio è stato dato in mattinata ma il giocatore già si trovava in Spagna e ha potuto prender parte alla sessione di allenamento della mattinata con i suoi nuovi compagni. Il costo del cartellino dovrebbe aggirarsi tra i sette e gli otto milioni di euro, mentre la punta franco-congolese si è legata al club per i prossimi cinque anni con scadenza 2020. Così Marcelino può contare sul terzo rinforzo offensivo, al fianco di Léo Baptistão e Roberto Soldado, in attesa di un quarto attaccante di riserva, che la società vorrebbe evitare di ingaggiare ma che l’allenatore asturiano ritiene imprescindibile per affrontare una stagione con tre competizioni all’orizzonte. La situazione ancora non è chiara, attualmente la quarta casella è occupata da Jonathan Pereira, ma il tecnico gli ha comunicato a inizio della finestra di mercato che non rientra nei suoi piani.

Per quanto riguarda l’operazione Bakambu si tratta di una delle più complicate dai tempi di Nilmar. In realtà l’intesa col Bursaspor era stata trovata già da inizio agosto, ma il club turco aveva chiesto al Villarreal di ritardare la chiusura del trasferimento affinché il giocatore potesse disputare la Supercoppa di Turchia lo scorso 8 agosto, ragion per cui Bakambu fece ritorno a Bursa. Pochi giorni dopo, assieme al suo agente Sébastien Casenaz, è tornato nuovamente nella Plana Baixa per firmare le carte e concludere l’accordo ma il Bursaspor ha creato nuovi problemi. L’allenatore turco, Ertuğrul Sağlam, si è impuntato contro la cessione del giocatore tanto da ritardarne l’ufficialità fino a che non avrebbe avuto garanzie in merito. La società si è così mossa su Dzsudzsák della Dinamo Mosca e de Sutter del Club Brugge, operazioni grazie alle quali il tecnico turco ha permesso alla sua società di sganciare finalmente Bakambu al Villarreal.

Cédric Bakambu, classe ’91, è una seconda punta impiegabile anche come esterno offensivo sulla fascia sinistra che ha appena chiuso una prolifica stagione nel campionato turco. Con la maglia del Bursaspor ha segnato ventuno reti: tredici in ventisette presenze in Süper Lig e altri otto in dodici gettoni nella coppa nazionale. Le sue prestazioni hanno convinto Roig Negueroles e Marcelino a puntare su di lui nonostante il basso profilo del campionato turco soprattutto per la sua duttilità tattica, adesso si giocherà il posto con Léo Baptistão al fianco di Soldado ma con le tre competizioni ci sarà tempo per vedere tutti. Di certo la cifra investita, quasi otto milioni di euro, sono una somma cospicua per un club come il Villarreal che sta spendendo più di quanto abbia incassato.

 

About Mihai Vidroiu 589 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia, e più in generale per il calcio, oltre ad altri mille interessi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.