Reading-Arsenal 1-2; Sanchez porta i Gunners in finale

Reading-Arsenal 1-2

READING-ARSENAL 1-2. Una doppietta di Alexis Sanchez permette all’Arsenal di superare per 2-1 uno storico Reading, diciannovesimo in Championship. La resistenza dei Royals dura 120 minuti ma nel secondo tempo supplementare il fantasista cileno, autore di un gol anche nei primi 90 minuti, rende vano il gol del pari di McLeary. Arsenal in finale, Reading nell’Olimpo, questo è il fascino della FA Cup.

Partono bene i Gunners che dopo 8 minuti sfiorano il vantaggio con un ottimo colpo di testa in inserimento di Mertesacker sul quale si deve superare Federici. La risposta arriva al 14′ con Chalobah che prova una conclusione al volo da fuori area deviata in corner. L’Arsenal si fa vedere avanti con Ozil che al 18′ ci prova su punizione, il suo pallone finisce largo alla sinistra del numero 1 del Reading; quattro minuti dopo ci prova Cazorla che spedisce alto. Grande occasione al 26′ con Sanchez che cerca di arrivare in velocità su un pallone ben calibrato, provvidenziale l’anticipo di Federici. Guadagnano metri con il passare dei minuti i Gunners ma il Reading sembra essere in partita e chiude anche molto bene dietro.

La svolta arriva a 6 minuti dalla fine, Sanchez riceve un gran pallone, con una finta supera McLeary e poi calcia battendo sotto le gambe il portiere australiano. 

I Gunners iniziano la ripresa così come avevano finito la prima frazione, ci prova subito Mertesacker ma il suo colpo di testa/schiena finisce di poco fuori. Incredibile al 55′. McLeary calcia scordinato ma prende contro tempo Sczesny che commette un brutto errore, è 1-1 il punteggio. Al 65′ il Reading si vede ingiustamente negato un calcio di rigore, Robson-Kanu la mette in mezzo e colpisce il braccio largo di Debuchy, l’arbitro non fischia. Al 69′ Gabriel, subentrato a Mertesacker infortunato, colpisce al volo di testa il pallone, vola Federici e dice di no al giovane difensore. Al 78′ ci prova Pogrebnyak che defilato prova comunque a calciare con il pallone che esce fuori di poco, sul ribaltamento di fronte ci prova Ozil ma il pallone finisce altissimo. All’83 ci prova da lontano Chalobah, Sczesny non si fida della presa e la devia in corner. Clamoroso sul ribaltamento di fronte. Ramsey calcia addosso il portiere, il pallone gli torna ma centra in pieno il palo, incredibile! Ritmi elevatissimi, il Reading sifora il gol, Pogrebnyak non serve Mackie che era tutto solo contro il portiere. 90 minuti non sono bastati si va ai supplementari.

Primo tempo supplementare che parte forte con un buon tiro di Ramsey che trova l’ottima risposta di uno straordinario Federici. Allo scadere del primo extra-time Sanchez calcia fiacco ma Federici sbaglia clamorosamente la presa ed il pallone gli scivola sotto le gambe, 2-1. Nel secondo tempo supplementare Mackie salta due uomini e calcia a giro, il pallone si alza troppo. A 10 minuti dal termine Giroud, in contropiede, centra il palo esterno. Non c’è più tempo i Gunners volano in finale di Fa Cup.

Reading-Arsenal 1-2. 39′ e 106′ Sanchez, 54′ McCleary

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.