Champions League: le probabilità di qualificazione dopo la terza giornata, girone per girone

champions league logo

Siamo arrivati al giro di boa nella fase a gironi di questa Champions League, la situazione comincia ad essere delineata in diversi gironi. Andiamo a scoprire girone per girone quali sono le possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale delle 32 squadre impegnate, stando ai pronostici di TuttoCalcioEstero.

Gruppo A

Bayern Monaco 9 punti, 95%: A punteggio pieno senza strafare, con un pareggio casalingo col Galatasaray sarà già qualificato alla quarta giornata. Neppure il primato del girone è in discussione.
Galatasaray 4 punti, 50%: L’impresa a Manchester ha riscattato il pareggio interno col Copenaghen, l’impressione è che Icardi e compagni si giocheranno la qualificazione nello scontro diretto in casa all’ultima giornata contro lo United.
Manchester United 3 punti 45%: Il rigore parato da Onana al 97′ contro il Copenaghen potrebbe essere il “turning point” non solo della stagione del nigeriano ma anche dell’undici di ten Hag. Per arrivare a Istanbul con due risultati su tre a disposizione probabilmente servirà l’impresa col Bayern Monaco all’Old Trafford, ad oggi è davvero complicato immaginare di cosa può essere capace, nel bene o nel male, il Man U.
Copenaghen 1 punto, 10%. Data per proibitiva la trasferta di Monaco, bisognerebbe battere in casa sia United che Galatasaray e sperare comunque in incastri positivi. L’Europa League, però, è più che possibile.

Gruppo B

Arsenal 6 punti, 75%: Ok, c’è stato lo scivolone di Lens ma l’Arsenal di Arteta con la spettacolare vittoria col Psv e il colpaccio a Siviglia ha dimostrato che ha tutto per fare strada anche in Europa oltre ad essere una serissima contender per il titolo in Premier League.
Lens 5 punti, 50%. E’ un bottino più che positivo quello dei francesi che stentano in Ligue 1 ma che sognano una clamorosa qualificazione agli ottavi visto il livello medio di questo girone. Un risultato positivo ad Eindhoven, visto anche l’impegno del Siviglia a Londra con gli andalusi che poi voleranno in Francia, può essere decisivo.
Siviglia 2 punti, 35%. Potenzialmente ha tutto per battere Lens e Psv ma il brutto inizio di campionato, con cambio allenatore incluso, potrebbe far pensare ad una squadra più concentrata sulla Liga che al cammino in Champions. Senza contare che il terzo posto spalencherebbbe nuovamente le porte dell’Europa League…
Psv Eindhoven 2 punti, 40%. La capolista della Eredivisie ha subito l’occasione di rimettersi in corsa per il secondo posto ospitando il Lens. In caso di vittoria gli scenari diventerebbero di colpo molto interessanti.

Gruppo C

Real Madrid 9 punti, 99%. Un pareggio interno col Braga e sarà già qualificazione, mai messa in discussione.
Napoli 6 punti, 75%: Se nelle prossime due giornate i pronostici saranno rispettati, i partenopei arriveranno all’ultima partita, al Maradona, con due risultati su tre a disposizione contro il Braga. Situazione comoda ma non quanto si possa immaginare.
Braga 3 punti, 25%: Battere l’Union Berlino in casa e poi giocarsi il tutto per tutto a Napoli. Gli uomini di Garcia sono già stati messi in difficoltà all’andata, ovviamente sarebbe un’impresa ma in 90 minuti può accadere di tutto.
Union Berlino 0 punti, 1%. Sarebbe già un miracolo l’Europa League.

Gruppo D

Real Sociedad 7 punti, 85%. La miglior squadra del girone, grandissima qualità di gioco, interpreti di massimo livello, Kubo è una stella destinata a splendere nel firmamento del calcio mondiale. Anche il calendario lancia i baschi verso gli ottavi visti gli impegni casalinghi contro Benfica e Salisburgo.
Inter 7 punti, 80%. La qualificazione si intravede ma va ancora chiusa sul campo, anche un punto a Salisburgo potrebbe essere decisivo ma non sarà semplice vista la partita d’andata di San Siro.
Salisburgo 3 punti, 30%. Ha giocato tre ottime partite, ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato. Servirà subito battere l’Inter, è una conditio sine qua non per continuare a sperare.
Benfica 0 punti, 5%. Destino segnato, servirebbero tre vittorie su tre (e potrebbero anche non bastare). Complicato anche pensare al terzo posto visto questo Salisburgo.

Gruppo E

Feyenoord 6 punti 60%. Il calendario è in salida (Lazio e Celtic fuori, Atletico in casa) ma la qualità di gioco ormai consolidata e dimostrata sui campi di tutta Europa fa dell’undici di Slot una serissima candidata per il passaggio del turno.
Atletico Madrid 5 punti, 80%. Una seconda eliminazione di fila ai gironi sarebbe un disastro per Simeone, la rosa è di prima qualità e con un Griezmann in questo stato di forma nulla è precluso.
Lazio 4 punti, 55%. Nonostante la netta sconfitta in Olanda, i biancocelesti hanno il proprio destino nelle mani: una vittoria contro il Feyenoord all’Olimpico sarebbe vitale, sarà quella la partita chiave nel girone per gli uomini di Sarri.
Celtic 1 punto, 5%. Le trasferte a Roma e a Madrid, ancor più della classifica, sono una pietra tombale sulle speranze di qualificazione e di terzo posto.

Gruppo F

PSG 6 punti, 70%. Il brutto k.o. di Newcastle è alle spalle, il PSG sta carburando come dimostra anche il trionfo col Milan. Per qualità della rosa è da semifinale Champions ma le trasferte di Milano e Dortmund possono inaspettatamente complicare anche il discorso ottavi.
Dortmund 4 punti, 50%. Il colpaccio in Inghilterra rilancia le ambizioni dei gialloneri, Terzic ha ingranato anche in Bundesliga, il momento di forma è ottimo e con un bis al ritorno col Newcastle gli ottavi sarebbero davvero ad un passo. Molto, però, passerà anche dalla trasferta all’ultima giornata a San Siro.
Newcastle 4 punti 45%. Ha probabilmente i punti che merita per quanto fatto vedere in campo, il Newcastle sarà impegnato due volte in trasferta e in casa col Milan, non un calendario agevole.
Milan 2 punti 35%. Cinque gare di fila senza segnare in Champions, non era mai accaduto ad un’italiana. Ma, nonostante tutto, Pioli è ancora vivo grazie al colpo del Dortmund a Newcastle. Sarà importante quantomeno non perdere col PSG per poi giocarsi la qualificazione prima a Newcastle poi in casa col Dortmund.

Gruppo G

Manchester City 9 punti, 99%. I campioni d’Europa festeggeranno il passaggio del turno già nella prossima giornata.
Lipsia 90%. Anche i tedeschi della Red Bull hanno rispettato i pronostici e chiuderanno presto il discorso per il primo posto.
Una tra Young Boys e Stella Rossa 1 punto, 11%. Solo un miracolo della Stella Rossa col Lipsia in casa nel prossimo turno potrebbe quantomeno rendere più interessante il discorso qualifiazione.

Gruppo H

Barcellona 9 punti, 95%. A Xavi basterà non perdere nel prossimo turno con lo Shakhtar per passare già il turno.
Porto 6 punti, 80%. La vittoria ad Anversa lancia i lusitani verso la qualificazione, con una vittoria nel prossimo turno il passaggio del turno sarà praticamente sigillato.
Shakhtar 3 punti, 20%. Servirà far punti col Barcellona e poi vincere in Portogallo, solo così si arriverebbe all’ultima giornata con opzioni di passaggio del turno.
Anversa 0 punti, 5%: A tratti gli uomini di Van Bommel hanno anche espresso un calcio piacevole ma era ed è impossibile pensare ad un miracoloso passaggio del turno.

 

About Alfonso Alfano 1808 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.