Il Tigres è campione di Messico!

Nella notte tra Natale e Santo Stefano si è giocata la finale di ritorno del campionato di Apertura messicano del 2016, la cui andata si era disputata nella notte del 23 Dicembre 2016 in una partita combattuta e terminata per 1-1 all’Azteca di Città del Messico tra America e Tigres, con le realizzazioni del consueto André Pierre Gignac e di Bruno Valdez per la squadra di casa.  Nel ritorno natalizio, visto che a Monterrey era la sera di Natale, il Tigres ha dovuto sudare le cosiddette 7 camicie per poter avere la meglio sui rivali dell’America di Città del Messico dopo 120 minuti e la girandola dei rigori.

Iniziando con ordine, la sfida tra i bomber storici Gignac e Peralta rischia di non andare in scena a causa degli acciacchi del francese, recuperatissimo e schierato da titolare. Il primo tempo è noioso e senza grandi azioni, con un solo tiro pericoloso di Aquino per i padroni di casa, con un grande intervento dell’estremo difensore Munoz con la mano di richiamo. L’America reagisce solo con le scorrazzate offensive di Ibarra, l’ala ecuadoregna che è stata una costante spina nel fianco dell’attacco degli ospiti.

Nel secondo tempo il ritmo sale ma non da la sferzata al life motive della partita, anche se Peralta all’ora di gioco butta alle ortiche un’occasione rocambolesca che poteva diventare realmente pericolosa: riceve il pallone in area piccola dopo un tiro cross ma non è pronto a spingere il pallone in rete con il suo sinistro nonostante la porta fosse coperta solo da Gignac. Il Tigres allora riprende il possesso palla e prova ad addormentare la partita che rischia di svegliarsi di colpo dopo che intorno all’80esimo è proprio l’attaccante francese a spolverare il montante della porta di Munoz. I padroni però commettono un grosso errore sul finire: Jorge Torres, molto nervoso e motivato durante tutto il match, prende il secondo giallo e si fa mandare negli spogliatoi al minuto 89.

Si va ad i supplementari con un chiaro vantaggio dell’America, che proprio dopo 5 minuti di supplementari colpisce con il neo entrato Edson Alvarez su calcio d’angolo, un 97 da tenere sott’occhio. Quando tutto sembra finito e con quattro espulsioni nel solo secondo tempo supplementare, su un cross dalla destra di Damm al minuto 119′, il centrocampista Jesus Duenas insacca di testa e porta tutti ai calci di rigore.

Il riassunto dei rigori è semplice: il Tigres è freddo, l’America no. Gignac,Juninho e Pizarro non sbagliano e i rigori terminano 3-0 per i padroni di casa.

Il Tigres è campione della Liga Bancomer Messicana, girone d’apertura 2016.

TIGRES-AMERICA 1-1(3-0 DCR-95’Alvarez(A), 119’Duenas(T))

finale-messico

Cambi:

TIGRES: Alvarez per Aquino al 54′, Rivas per Sosa al 91′, Acosta per Estrada al 92′.

AMERICA: Romero per Peralta al 78′, Alvarez per Guerrero al 83′, Guemez per Arroyo al 107′.

Espulsi: Torres 89′(T), Sambueza 101′(A),Alvarado 105′(fuori dal campo,A), Goltz 105′(A).

 

https://youtu.be/EaudjEdtDKw

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.