Primeira Liga, 32° giornata: Slimani piega il Porto, Benfica in vetta con il decimo successo consecutivo

La Primeira Liga è giunta alle ultime battute per questa stagione. A due giornate dalla fine del campionato rimangono solo le due squadre di Lisbona a contendersi il titolo, con il Benfica che comanda la classifica con 82 punti, segue lo Sporting a 80, mentre il Porto è ben distante, e occupa il terzo posto a quota 67.
Negli anticipi del 32mo turno del campionato portoghese, il Benfica ha prevalso in casa per 1-0 sul Guimarães, non senza fatiche, mentre lo Sporting, ha realizzato la vera impresa trionfando per 1-3 in casa del Porto.

I Leoni di Lisbona sono col fiato sul collo delle Aquile, a maggior ragione dopo l’impresa realizzata sul campo del Porto, propiziata da uno splendido Slimani, che ha realizzato una doppietta nel corso del primo tempo. L’attaccante algerino, gioiello ambito da molti big club, si piazza al secondo posto nella classifica marcatori, con 26 gol realizzati nel solo campionato.
E’ proprio Slimani a sbloccare le marcature, l’azione nasce dai piedi dell’esterno destro Mario, che prende palla sulla fascia e entra in area, servendo con un cross basso l’attaccante algerino che non sbaglia da due passi dalla linea di porta. I padroni di casa riequilibrano il punteggio con il rigore trasformato dal messicano Herrera, ma allo scadere del primo tempo è ancora Slimani a gonfiare la rete. Altro cross, ma questa volta dalla sinistra, dai piedi di Ruiz, la palla giunge perfetta per la testa di Slimani che trafigge Casillas.
Negli ultimi istanti di partita il subentrato Cesar mette il punto esclamativo sulla partita, a seguito di una ripartenza, si fionda verso la porta avversaria, con la difesa del Porto totalmente sbilanciata, il brasiliano va al tiro dal limite, con Casillas che non trattiene e si lascia sfuggire fatalmente il pallone dalle mani.

Il Benfica infila la decima vittoria consecutiva e si conferma in vetta al campionato. Le Aquile di Lisbona ottengono il massimo risultato con il minimo sforzo, grazie alla rete a inizio secondo tempo di Jardel, su assist di Gaitan. Una vittoria di misura sul Guimarães, un risultato che non esprime la differenza di valori espressa nel corso dei 90′.
Ora al Benfica mancano solo due partite per confermarsi campione di Portogallo, solo altri due impegni, in trasferta contro il Maritimo e l’ultima giornata in casa contro il Nacional.

CLASSIFICA

# Squadra PG V N P R P
1. Benfica  32 27 1 4 82:21 82
2. Sporting  32 25 5 2 70:21 80
3. FC Porto  32 21 4 7 60:29 67
4. Braga 32 16 9 7 54:31 57
5. Arouca 31 12 13 6 41:35 49
6. Ferreira 32 13 9 10 42:38 48
7. Rio Ave 32 13 8 11 41:40 47
8. Estoril 31 12 7 12 36:37 43
9. Nacional 31 10 7 14 37:47 37
10. Belenenses 32 9 10 13 40:63 37
11. Guimaraes 32 8 12 12 39:50 36
12. Maritimo 31 10 5 16 43:57 35
13. Moreirense 31 8 8 15 34:48 32
14. Boavista 31 7 8 16 22:36 29
15. Setubal 32 6 11 15 40:56 29
16. U. Madeira 31 6 8 17 23:46 26
17. Academica
COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.