CHAN 2016: La DR Congo vince il secondo titolo, terzo posto alla Costa d’Avorio

dr congo
Fonte foto: footballlive.ng

Oggi si è svolto l’atto consecutivo della CHAN 2016 (African Nations Championaship) che ha visto la Repubblica Democratica del Congo battere il Mali e sollevare il trofeo, mentre sul gradino più basso del podio di accomoda la Costa d’Avorio.

In un campo parecchio pesante a causa della copiosa pioggia caduta, la partita inizia sotto il segno della Repubblica Democratica del Congo che riesce a passare in vantaggio intorno al 28esimo minuto di gioco, quando Elia Mechak apre le danze con un bolide dalla zona destra dell’area di rigore dopo essere rientrato in maniera fantastica. Nella ripresa il copione rimane molto simile, infatti i “padroni di casa” della DR Congo, spinti anche dai molti tifosi accorsi all’Amahoro Stadium, continuano a premere sull’acceleratore e trovano la rete del raddoppio con il secondo guizzo di Mechak, il quale salta elegantemente il portiere avversario e mette il pallone in fondo al sacco con un comodo tap-in. Il secondo gol taglia completamente le gambe alla selezione del Mali, sempre fermata ottimamente dal portiere avversario e dal muro difensivo dei “Leopardi”, che al 75esimo minuto alza definitivamente bandiera bianca subendo la rete del 3-0: la firma è quella del solito Bolingi, che riceve palla al limite dell’area di rigore e la mette in fondo al sacco con una stoccata terrificante consegnando il trofeo nelle mani della sua squadra dopo il successo del 2009.

Nella finale per il 3-4 posto, invece, la Costa d’Avorio sconfigge la Guinea per 2-1 e si accomoda sul gradino più basso del podio. La gara si decide subito nei primi quarantacinque minuti di gioco, al termine dei quali gli “Elefanti” sono già avanti di due reti: ad aprire le danze è uno sfortunato autogol di Youla, mentre la rete del raddoppio porta la firma di Badie; nel finale di partita inutile la rete della speranza messa a segno dal solito Sylla.

Guinea-Costa d’Avorio 1-2 (A.Sylla; Youla (ag), Badie)

DR Congo-Mali 3-0 (2 Mechak, Bolingi)

About Marco Pantaleo 251 Articoli
Appassionato di ogni genere di sport (calcio e basket in primis), è un grande esperto del "calcio minore". Che sia la Copa Libertadores o la terza divisione danese poco importa, in qualunque campo rotola un pallone e ci sono 22 uomini c'è sempre una storia da raccontare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.