Real Madrid-Espanyol 6-0: Ronaldo cala il tris

Madrid

Una prestazione più che convincente del Real Madrid permette a Zinedine Zidane di centrare per la terza volta (su quattro tentativi) da quando siede sulla panchina dei Blancos la vittoria e schiantare con un tennistico 6-0 la seconda squadra di Barcellona, l’Espanyol. Grazie a questo successo, i Galacticos accorciano le distanze in classifica sull’altra squadra della capitale spagnola, l’Atletico, distante solo una lunghezza e fermato nell’ultima uscita da Messi & co. mentre i blaugrana sono primi con 4 punti di vantaggio proprio dalle Merengues nonostante la squadra di Luis Enrique abbia una partita (facile sulla carta) da recuperare contro lo Sporting Gijon. Protagonista assoluto della serata magica al Santiago Bernabeu è stato Cristiano Ronaldo, autore del 50% delle realizzazioni messe a segno dalla sua squadra.

Real Madrid-Espanyol 6-0 ( 7′ Benzema, 12′ Rig, 45′, 82′ Ronaldo, 16′ James Rodriguez, 86′ AG. Duarte) – Non c’è mai stata partita. Il Real Madrid si è dimostrato uno schiacciasassi ed ha dominato per tutti i 90 minuti di gioco nonostante al termine del primo tempo la sfida fosse già virtualmente chiusa grazie ai 4 gol di vantaggio e nella parte finale, i Blancos abbiano tolto nettamente il piede dall’acceleratore e conservato energie che si riveleranno molto importanti nel corso della stagione. Continua dunque a funzionare la medicina servita in piccole dosi da Zizou che ha donato nuova linfa ed allegria ad una squadra che non seguiva più il precedente allenatore, Rafa Benitez. I 10 punti in 4 partite (2.5 in ogni sfida) ed i 17 gol fatti sono solo alcuni dei numeri che rappresentano l’inversione di rotta portata dal nuovo corso tecnico e, visto che le statistiche non dicono mai tutto di una squadra, c’è da aggiungere che la prima compagine di Madrid si diverte e fa divertire i suoi sostenitori: era da tanto che tutto ciò non avveniva. La stella della squadra continua ad essere Cristiano Ronaldo che, con la tripletta di stasera, raggiunge in vetta alla classifica marcatori Luis Suarez, primo classificato.

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.