Denbigh-TNS 0-2: I Saints si riconfermano campioni della coppa di lega gallese

TNS

La coppa gallese non rientrerà nell’olimpo delle grandi competizioni europee ma di certo fa parte di una ricca tradizione di vero calcio britannico. E’ lì che si può vedere il vero calcio, il football, tutto forza fisica e fango sugli scarpini. Lì dove i giocatori mostrano i denti e crescono insieme. E’ pur vero che nel paese della del dragone il calcio è legato al Rugby, sport nazionale.  La coppa del Galles, conosciuta anche come Cwpan Cymru, è una competizione di cadenza annuale che si disputa ininterrottamente dal 1877. La vincitrice del torneo passa direttamente al secondo turno preliminare di Europa League. Alla coppa possono partecipare solo i club che giocano nel campionato nazionale. Le squadre di Premier League o Championship, come Swansea o Cardiff, sono escluse.

La grande del torneo da un paio d’anni è l’incredibile TNS, ovvero The New Saints. La squadra ha collezionato ben 7 coppe di lega e sta diventando anche essa una grande di Galles. La finale stasera si è disputata al Llandudno’s Maesdu Park, stadio che può contenere appena 1000 spettatori situato nel Conwy gallese. Una partita molto speciale che ha visto protagonista anche il Denbigh. Quest’ultimo è un club del nord del Galles, è anche esso una squadra piena di tradizione ma quest’ultima stasera non è servita, perché il TNS ha avuto la meglio.

Il match inizia subito bene, i Saints passano in vantaggio dopo 25 minuti di gioco con un gol diWilliams. Stadio che esplode di gioia e che incita per 90′ il club in trasferta. Il TNS, mostra sin dalle prime battute della seconda frazione un ottimo gioco. Al 57′ arriva il raddoppio del club di Mike Davies con Wilde. Il Denbigh non può farci nulla, la coppa di lega gallese è ufficialmente dei Saints. Il club può festeggiare e può garantirsi un posto al secondo turno preliminare di Europa League.

About Raffaele Lima 22 Articoli
Nato in Sicilia, classe 98', promessa mancata tra i pali a causa dei suoi 175 cm di altezza. Innamoratissimo degli Spurs e del calcio inglese in generale, ma di fede rossonera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.