Corinthians: Renato Augusto a un passo dall’addio, accettata l’offerta da Pechino

Renato Augusto non sarà più un giocatore del Corinthians nella prossima stagione, il fantasista brasiliano infatti si trasferirà in Cina, più precisamente al Beijing Guoan, andando ad aggiungersi alla vasta colonia di giocatori carioca che popolano la Chinese Super League.

Le cifre in ballo sono estremamente importanti: al Corinthians andranno 8 milioni di euro, mentre al giocatore è stato proposto un ricchissimo contratto da circa 450 mila euro al mese. Numeri che stracciano la concorrenza di Schalke 04 e Bayer Leverkusen, che nelle ultime settimane avevano acceso i fari sul giocatore, addirittura le aspirine avevano formulato un’offerta respinta da Renato.

“La proposta delle squadre tedesche era alettante, quattro volte lo stipendio che percepivo qua al Corinthians”. Ha dichiarato il giocatore alla sua conferenza d’addio. “Ma non potevo farmi scappare questa occasione. Devo pensare alla mia famiglia, al mio futuro.”

Renato Augusto ha vinto il campionato con la maglia del Corinthians, tanto che le sue prestazioni gli son valse la chiamata in nazionale per le qualificazioni alla Coppa del Mondo russa. Il futuro in Cina potrebbe compromettere il suo futuro con la maglia verde oro: “E’ un rischio che sono disposto a correre. Prima di prendere questa decisione mi sono incontrato con Gilmar Rinaldi (coordinatore tecnico della nazionale) e gli ho detto quello che stava succedendo, mi ha dato la sua benedizione.”

Dal Corinthians alla Cina si è trasferito Jadson nelle scorse settimane, ma questi non parteciperà al campionato di massima divisione, in quanto acquistato dal Tianjin Quanjian in League One per 5 milioni di euro. Altri club cinesi sono in procinto di bussare alla porta del Timao, costretto a vendere i suoi migliori talenti dati gli ingenti debiti con le banche che sfiorano i 200 milioni di euro. I nomi circolati nelle ultime settimane sono quelli di Gil e di Elia, quest’ultimo un punto fisso nel nuovo ciclo brasiliano di Dunga.

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

1 Commento su Corinthians: Renato Augusto a un passo dall’addio, accettata l’offerta da Pechino

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.