L’assistente di Mourinho vola in Turchia: allenerà l’Antalyaspor

mourinho

Il tecnico portoghese José Morais, che ha lavorato a lungo nello staff di José Mourinho, è ormai ad un passo dal diventare il nuovo allenatore dell’Antalyaspor, club turco, attualmente undicesimo in classifica nella Superlig. Ad ammettere l’esistenza della trattativa è stato il vice-presidente del club turco, Hasan Ali Ceylan:”Un accordo di massima con Morais è stato raggiunto. Nelle prossime ore, il tecnico portoghese partirà dall’Inghilterra e raggiungerà la Turchia. Morais aveva ricevuto anche offerte da parte di altri club: se tutto va come deve andare, martedì firmeremo il contratto“.

L’Antalyaspor è una squadra turca particolarmente ambiziosa, nonostante sia arrivata nella massima serie solo in questa stagione. Il colpaccio in sede di calciomercato è stato l’acquisto di Samuel Eto’o dalla Sampdoria, mentre l’arrivo di Ronaldinho è sfumato quando sembrava ormai prossimo dall’essere definito. La prima parte della stagione non è stata all’altezza delle aspettative. E a pagarne le conseguenze è stato Yusuf Simsek, esonerato il mese scorso.

Al posto del tecnico turco, l’Antalyaspor ha nominato momentaneamente Eto’o come allenatore-giocatore, ruolo in cui il camerunense si è immerso subito con grande dedizione. Adesso, quindi, la palla a José Morais, uno dei collaboratori tecnici più fidati di José Mourinho, il cui futuro, al momento, resto ignoto al grande pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.