Monaco: si profila un clamoroso ritorno

monaco

MONACO . Alla ricerca di un attaccante per risolvere i cronici problemi sotto porta (in Ligue 1, solamente due reti per Traoré e una per Carrillo), il Monaco potrebbe aver trovato la soluzione in casa. Infatti, secondo quanto riferito ieri sera da L’Equipe TV e dall’informato giornalista de Le Parisien, Florian Fieschi, Radamel Falcao potrebbe tornare nel Principato nel mercato di gennaio.

Il colombiano, infatti, è di proprietà del Monaco ed è reduce da una stagione 2014/2015 deludente con la maglia del Manchester United e da una nuova esperienza altrettanto deludente nelle file del Chelsea negli ultimi mesi. Trovare una squadra disposta ad accollarsi uno stipendio astronomico (oltre un milione al mese) appare un’impresa improbabile e dunque l’ipotesi di un ritorno nel Principato si sta facendo sempre più concreta, considerando proprio i problemi offensivi dei biancorossi.

Come riportato da Planete-Asm, per coprire le spese di un eventuale ritorno del colombiano, il Monaco, oltre a sacrificare Stephan El Shaarawy (stipendio di 3 milioni annui), sarebbe disposto a cedere anche Joao Moutinho (salario di 4 milioni annui) corteggiato da diverse big d’Europa, come lo Zenit, qualificatosi per gli ottavi di finale di Champions League. La trattativa per Falcao, però, potrebbe essere rallentata dall’esonero di José Mourinho, in quanto il futuro allenatore del Chelsea vorrà sicuramente valutare la posizione dell’ex attaccante dell’Atletico Madrid.

Sempre per quanto riguarda le trattative in entrata, il Monaco punta al difensore del Corinthians, Felipe, 26 anni, che andrebbe a coprire, con diversi mesi di ritardo, il vuoto lasciato al centro del reparto difensivo dalla partenza di Aymen Abdennour. In uscita, invece, come ha confermato Leonardo Jardim in conferenza stampa, ci potrebbero essere anche movimenti minori riguardanti quei giocatori finora meno impiegati (Gabriel Boschilia e Rony Lopes su tutti), in modo da portare la rosa a disposizione del tecnico portoghese ad un totale non superiore ai 22/23 giocatori.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.