Manchester United, pronto mezzo miliardo per Messi e Neymar

manchester united

Il campionato del Manchester United, nonostante il terzo posto in classifica ad un solo punto dal duo di testa composto da Manchester City e Leicester, non sembra aver appagato del tutto una parte dei tifosi e dei mass media vicini ai Red Devils. Sul banco degli imputati c’è anche Louis Van Gaal, tecnico olandese del Manchester United, reo – secondo una parte dell’opinione pubblica – di non aver dato un gioco brillante alla squadra, apparsa troppo spesso compassata e lenta nella manovra del gioco.

Sfumato, a quanto pare, l’arrivo di Muller, vicinissimo al rinnovo col Bayern Monaco, la dirigenza del Manchester United starebbe pensando ad un doppio colpo eccezionale, forse il più grosso mai visto prima in ambito di calciomercato: accaparrarsi Lionel Messi e Neymar. A rivelare l’indiscrezione è il “The Sun”, tabloid inglese che, ad onor del vero, è spesso accusato di “spararla grossa“. Per far suo il duo del Barcellona, il Manchester United sarebbe disposto a svenarsi, arrivando addirittura a spendere la considerevole somma di 490 milioni, quasi mezzo miliardo di Euro.

Secondo il giornale britannico, il Barcellona si troverebbe in una situazione finanziaria estremamente delicata, definita, addirittura, “vicina al tracollo”. Da qui, quindi, la necessità impellente di far cassa e di privarsi dei propri gioielli, Messi e Neymar in primis, in modo di sistemare la situazione finanziaria blaugrana. Verità o ennesima bufala? Lo scopriremo solo vivendo…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.