Ronaldo:’Presto finirà il duopolio Messi-CR7 per il Pallone d’Oro’

ronaldo

Da quattro anni ha appeso le scarpe al chiodo, ma l’affetto degli amanti del pallone circonda ancora Ronaldo, il “Fenomeno“. Ogni sua dichiarazione viene ripresa dai media, ogni sua uscita pubblica viene immortalata dai flash dei fotografi e ripresa dalle telecamere. L’ex calciatore dell’Inter, oggi imprenditore di successo, ha voluto dire la sua sul Pallone d’Oro, che verrà assegnato nelle prossime settimane.

Per quest’anno, il brasiliano vede ancora un duello fra i “soliti noti”: Messi e Cristiano Ronaldo. Ma fra un paio d’anni, Ronaldo prevede l’inserimento di un terzo incomodo, che migliora costantemente settimana dopo settimana ed ha già dimostrato di potersi prendere sulle spalle Barça e Seleçao: Neymar.

La lotta per il Pallone d’Oro sarà, anche quest’anno, un duello fra Messi e Cristiano Ronaldo, ma credo che il loro duopolio sia destinato a durare ancora per poco, al massimo due anni. Entrambi – prosegue Ronaldo – hanno raggiunto la massima espressione del loro potenziale e difficilmente possono fare meglio di quanto abbiano fatto finora.

Il futuro Pallone d’Oro, quindi, ha un nome ben preciso:”Entro un paio d’anni, credo che Neymar possa vincere il trofeo. A differenza dell’argentino e del portoghese, il numero 11 del Barcellona ha ancora ampi margini di miglioramento e continua a progredire giorno dopo giorno. Il Brasile, oltretutto, ha sempre avuto tanti vincitori del Pallone d’Oro. E Neymar sarà il prossimo.”

5 Commenti su Ronaldo:’Presto finirà il duopolio Messi-CR7 per il Pallone d’Oro’

  1. Si era riferito come vincitore fisico del pallone d’oro (per quanto possa contare come premio). Finché ci saranno Messi e Ronaldo in attività sarà (purtroppo) sempre una gara a due per tutta una serie di ragioni.

  2. Touchè 😉 esattamente….anche la formula stessa delle votazioni per dire, che rimane invariata in teoria ma in pratica cambia di anno in anno (una stagione si considerano solo i trofei, nell’altra solo la prestazione individuale puramente numerica e via dicendo). Io sogno (ad occhi aperti) il voto popolare come si fa in NBA per decidere gli All Star.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.