Coppa del Brasile – Santos di misura: si decide tutto all’Arena Palmeiras

coppa del brasile

E’ del Santos il primo round della finale della Coppa del Brasile. Il Peixe, dinnanzi ai 15.000 spettatori del Vila Belmiro, ha regolato il Palmeiras grazie ad un goal di Gabriel, che nelle prime battute del match aveva fallito un calcio di rigore. Fra sette giorni, all’Arena Palmeiras, la squadra di Dorival Junior avrà a disposizione due risultati su tre per far sua la Coppa del Brasile.

PEIXE ALL’ARREMBAGGIO – La partita inizia a ritmi decisamente sostenuti. Dopo sessanta secondi, il Palmeiras mette subito in difficoltà la squadra locale, ma Vanderlei è bravo a respingere l’insidiosa punizione di Robinho. La risposta del Santos non si fa attendere: Arouca stende in area Ricardo Oliveira e costringe il direttore di gara a concedere un calcio di rigore. Della battuta si incarica Gabriel, che colpisce la traversa e getta alle ortiche una ghiotta opportunità per portare in vantaggio il Peixe. Nonostante il rigore fallito, i locali hanno provato a più riprese a bucare la porta di Fernando Prass, fallendo alcune buone opportunità (clamoroso un errore di Ricardo Oliveira a cinque minuti dall’intervallo).

RIPRESA INCANDESCENTE – Archiviato un primo tempo divertente, ma costellato da molti errori (anche tecnici) dei ventidue protagonisti in campo, la ripresa prende avvio ancora sotto il segno del Peixe. Dopo centoventi secondi, è ancora Gabriel a fallire una chiara occasione da goal esaltando, per l’ennesima volta, le doti di Fernando Prass. Passano solo tre minuti ed è il Palmeiras a reclamare un calcio di rigore per un presunto fallo su Barrios, ma l’arbitro non ravvisa gli estremi per concedere la massima punizione. Episodio curioso al ventitreesimo: l’arbitro, Luiz Flavio de Oliveira, si infortuna e lascia il comando del match nelle mani di Marcelo Aparecido de Souza.

CROLLA IL FORTINO DEL VERDAO – La pressione del Santos è costante anche nella ripresa, ma il Palmeiras dà l’impressione di poter portare a termine il match senza subire alcun goal. Sensazione che viene smentita a poco più di dieci dal termine: Ricardo Oliveira addomestica magistralmente un pallone e lo serve per l’accorrente Gabriel, che penetra in area e batte Fernando Prass con un preciso sinistro sul secondo palo. Nel convulso finale, il Palmeiras si riversa in avanti alla ricerca del pareggio, ma la porta di Vanderlei non corre alcun rischio significativo. Il Santos porta a casa una vittoria preziosa. Ma all’Arena Palmeiras, fra sette giorni, non sarà facile confermare il risultato strappato, stanotte, al Vila Belmiro.

COPPA DEL BRASILE, FINALE ANDATA: SANTOS-PALMEIRAS 1-0 (Gabriel ’79); VIDEO E HIGLIGHTS

https://www.youtube.com/watch?v=YvsAl7iW294

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.