Premier League; super Sturridge, volano United e Gunners

Sturridge

Nella settima giornata di Premier League torna a sorridere il Liverpool di Brendan Rodgers grazie al ritorno (al gol) di Daniel Sturridge che firma con una doppietta il 3-2 dei Reds sull’Aston Villa. Negli altri match di giornata l’Arsenal schianta 5-2 il Leicester di Claudio Ranieri al King Power Stadium, il Manchester United fa 230 al Sunderland, I Saints ne rifilano 3 allo Swansea. Sorpresa Norwich che pareggia con il West Ham al Boleyn Ground mentre lo Stoke supera il Bournemouth.

Liverpool – Aston Villa 3-2 – Tornano a sorridere i Reds e riprende fiato Brendan Rodgers grazie alla doppietta di Daniel Sturridge. Partenza incredibile del Liverpool che trova subito il vantaggio grazie al gol di Milner. Nella ripresa da apprezzare il secondo gol di Sturridge che dialoga con Coutinho, il brasiliano offre nuovamente il pallone alla punta con un colpo di tacco smarcante, da lì è un gioco di ragazzi per l’attaccante infilare Guzan. Per i Villans doppietta di Gestede.

Leicester – Arsenal 2-5 – Non basta una doppietta di Vardy per far continuare a sognare il Leicester di Claudio Ranieri, i Gunners la spuntano anche e soprattutto grazie alla tripletta di Alexis Sanchez, sempre più one man club per il “privilegiato” Arsene Wenger. Gli altri gol li firmano Walcott e Giroud, con il francese subentrato all’80’ all’inglese.

Manchester United – Newcastle 3-0 – Salutate la capolista! Dopo la sconfitta del Manchester City lo United scavalca i cugini e divora i Magpies grazie ai gol di Depay, Rooney e Mata. Il gol di Rooney è propiziato da un’ottima incursione del nuovo “crack” Martial.

Southampton – Swansea 3-1 – Dopo 2 turni di stop tornano a sorridere i Saints, che schiantano uno Swansea non all’altezza quest’oggi. Non riesce a segnare Pellè ma assiste Tadic autore del secondo gol del Southampton.

Stoke – Bournemouth 2-1 – Riesce, non senza fatica, a vincere lo Stoke City contro la matricola Bournemouth. Al Britannia Stadium bastano i gol di Walters e Diouf per superare una squadra ospite combattiva.

West Ham – Norwich 2-2 – Magia di Kouyatè che al 93′ minuto regala un pareggio importantissimo al West Ham che tra le mura amiche non riesce a trovare la vittoria. Momento positivo per il Norwich.

 

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.