Euro 2016, Gruppo H: la Croazia pareggia e la Norvegia espugna Sofia

Qualificazioni EURO 2016Gruppo H
I risultati della settima giornata del gruppo H sono parzialmente inattesi. L’Azerbaijan blocca sullo 0-0 i croati mentre la Norvegia vince di misura a Sofia contro la Bulgaria. A guidare il girone adesso sono proprio gli azzurri che grazie al sofferto successo di misura contro Malta hanno conquistato il primo posto. E domenica ci sarà un entusiasmante scontro diretto tra le inseguitrici: i Croati faranno visita alla Norvegia.

AZERBAIJAN-CROAZIA 0-0
La Croazia non riesce a concretizzare le occasioni da rete create e subisce il sorpasso dell’Italia. Il maggiore tasso tecnico si vede in maniera netta: nel primo tempo Modric imbecca Mandzukic che non trova la porta; al 28′ Perisic fa una grande giocata concludendo al volo, il portiere azero Agayev devia in angolo; al 37′ Vrsaljko conclude fuori una potente conclusione dalla destra.
Nel secondo tempo le occasioni croate sono altrettante, non senza lasciarsi sorpendere da unareazione dei padroni di casa che rischiano il colpaccio inatteso: Subasic è bravo nello sventare una conclusione di Nazarov. Poi, di nuovo tanta Croazia: questa volta è Perisic che colpisce la traversa. Gli ingressi di Kovacic per Badelj e di Brozovic per Modric non cambiano l’inerzia della partita. L’ex interista, servito da Pjaca, non trova il gol da pochi passi. Per l’assalto finale Kovac inserisce anche il viola Kalinic per Perisic, il migliore dei croati. Nulla da fare, lo 0-0 non si sblocca.

BULGARIA-NORVEGIA 0-1
La partita è tutto sommata equilibrata e molto fisica. Al 21′ Ivelin Popov emoziona il pubblico di casa con una bella punizione che Nyland devia in angolo con un intervento strepitoso. La Norvegia risponde con un colpo di testa di Berget che finisce alto sopra la traversa. Nella ripresa, al 57, con un cross da calcio di punizione la Norvegia trova il gol decisivo con Forren. La Bulgaria reagisce con poca efficacia; al 67′ la Norvegia tenta ancora un colpo di testa con Soderlund che finisce fuori. Non succede nient’altro di rilevante e la squadra di Høgmo espugna Sofia. Ora si pensa allo scontro diretto in casa contro la fortissima Croazia.

I risultati di giornata:
Italia-Malta 1-0
Azerbaijan-Croazia 0-0
Bulgaria-Norvegia 0-1

Classifica: Italia 15, Croazia 14*, Norvegia 13, Bulgaria 8, Azerbaijan 5, Malta 1.
*Croazia: 1 punto di penalizzazione.

Prossimo turno, domenica 6 settembre:
Italia-Bulgaria
Norvegia-Croazia
Malta-Azerbaijan

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.