Calciomercato Bundesliga: il Bayer pensa a Paloschi

calciomercato

Clamorosa indiscrezione di calciomercato proveniente dalla Germania: il Bayer Leverkusen starebbe pensando a Alberto Paloschi, attaccante del Chievo, recentemente convocata in Nazionale da Antonio Conte. Viste le difficoltà riscontrate per arrivare a Destro, le Aspirine avrebbero virato sulla punta bresciana, finito nelle scorse settimane anche nel mirino del Sassuolo.

Un’operazione di calciomercato, qualora andasse a buon fine, che consentirebbe a Kiessling – punto di riferimento avanzato del Bayer Leverkusen – di mantenere senza alcun problema i galloni di titolare, che sarebbero messi a serio rischio, invece, nel caso arrivasse Mattia Destro. Il nome di Paloschi, però, non accende l’entusiasmo dei tifosi rossoneri, nonostante alcuni siti tedeschi l’abbiano dipinto come l’erede di Pippo Inzaghi.

Dopo una rapida lettura all’almanacco, si sono accorti che le medie realizzative del bravo attaccante lombardo non coincidono con quello del più noto Pippo, che in Germania ha spesso timbrato il cartellino nelle competizioni europee (per i tifosi del Bayern Monaco era un vero e proprio incubo). La trattativa, resta comunque in salita: il Chievo, infatti, ha rifiutato diverse offerte in questa sessione di calciomercato, e non pare intenzionato a privarsi del proprio goleador, che nell’ultima stagione ha realizzato la bellezza di tredici reti.

1 Commento su Calciomercato Bundesliga: il Bayer pensa a Paloschi

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.