San Paolo pieno di debiti: Ganso vicino agli Orlando City di Kaka

kaka

Il passato (Kaka) e il presente (Ganso)del San Paolo, potrebbero trovarsi nuovamente compagni di squadra in MLS. Secondo quanto riportato da “Globo Esporte“, il Tricolor Paulista sarebbe ad un passo dal cedere Paulo Henrique Ganso agli Orlando City, matricola della MLS dove milita attualmente Kaka. A spingere il club paulista alla cessione dell’ex fantasista del Peixe, sarebbe l’attuale situazione debitoria, giunta ormai alla stratosferica somma di 160 milioni di dollari.

Una cifra esorbitante, decisamente elevata per una società che spesso, come il caso dello stesso Ganso, detiene solo una parte del cartellino. Eh sì, perché il numero dieci paulista è di proprietà del gruppo DIS per il 68% e per la restante parte del San Paolo. Ad agevolare il trasferimento ci sarebbe anche il tormentato rapporto fra Ganso e il nuovo tecnico Osorio, culminato con il mancato saluto del brasiliano al tecnico colombiano al momento del cambio in occasione di San Paolo-Coritiba, ultimo match giocato dal Tricolor Paulista in campionato.

Il calciatore, inoltre, è stato sonoramente fischiato dal pubblico del Morumbi, ultimamente poco felice delle prove offerte dal proprio numero dieci. Un eventuale approdo nella MLS, quindi, potrebbe dare nuova linfa alla carriera dello stesso Ganso, spesso accusato, non a torto, di essere troppo discontinuo e troppo lento nei movimenti in campo; la presenza di Kaka, inoltre, lo agevolerebbe non poco nell’ambientamento. Non è ancora nota la cifra che gli Orlando hanno offerto al San Paolo, ma secondo la stampa brasiliana sarebbe decisamente appetibile e darebbe linfa vitale alle disastrate casse del club paulista.

2 Commenti su San Paolo pieno di debiti: Ganso vicino agli Orlando City di Kaka

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.