Champions League, B36 Torshavn-TNS 1-2: vittoria gallese in rimonta

Champions League The New Saints

La gara d’andata del primo turno preliminare di Champions League sorride ai The New Saints. Vittoria in trasferta, più di un piede al turno successivo, i campioni di Galles guardano con fiducia al ritorno che si disputerà tra le mura amica del Park Hall Stadium. Chilometrico il nome completo della squadra gallese: The New Saints of Oswestry Town & Llansantffraid Football Club. Molto più comodo l’acronimo TNS. Nove volte campioni della Welsh Premier League, i biancoverdi hanno una storia di successi relativamente recente. Il primo titolo infatti è datato 2000 dopo decenni vissuti nelle categorie inferiori del calcio locale. Dieci invece i successi nazionali del B36 Tórshavn, squadra della capitale faroese, acerrima rivale dell’HB Tórshavn, il club più antico e prestigioso delle Isole Faroe. Il match di stasera, come abbiamo detto in avvio, sorride ai TNS, nostante il vantaggio casalingo in apertura.

Appena sette sul cronometro e Samuelsen castiga la difesa gallese dopo un goffo disimpegno. Niente paura perché agli ospiti bastano due giri d’orologio per rimettere a posto le cose: colpo di testa vincente da parte di Scott Quigley su assist di Wilde. Questa sfida di Champions League ha messo di fronte due fratelli, Łukasz ed Adrian Cieślewicz. Il primo milita nei TNS, il secondo invece gioca nella squadra faroese: “Mamma ha già detto che non verrà allo stadio – ha dichiarato Lukasz alla vigilia – perché non sa che squadra tifare”. E’ la prima volta da avversari per i due fratelli, buffi incroci di Champions League, sicuramente una grande emozione per loro. A gioire è il 24enne Adrian, grazie al gol messo a segno allo scadere da Micheal Wilde. Il numero 18, dopo aver propiziato la prima rete, decide l’incontro e regala ai suoi mezza qualificazione al secondo turno preliminare di Champions League.

(foto: www.bbc.com)

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.