Championship, Norwich-Ipswich 3-1: I Canaries volano in finale [VIDEO]

championship

La finale play-off di Championship sarà Norwich-Middlesbrough

Sarà il Norwich a sfidare il Middlesbrough a Wembley. E’ questo il verdetto emerso dal rettangolo verde di Carrow Road, dove i Canaries hanno avuto la meglio sui Blues e ottenuto il lasciapassare per l’atto finale della Championship. I favori del pronostico sono stati rispettati, ma per la squadra di Alex Neil non è stata certo una passeggiata di salute. Nel primo tempo, infatti, la squadra del tecnico irlandese Mick McCharty se l’è giocata alla pari, costretta a ribaltare un risultato (1-1), che la obbligava giocoforza a sbilanciarsi alla ricerca della vittoria.

Ma il Norwich, dopo aver concesso campo alla squadra ospite in avvio di partita, ha preso in mano le redini del match già alla fine della prima frazione. E al quinto minuto del secondo tempo, passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore messo a segno da Hoolahan, concesso per un fallo di mano commesso da Berra (espulso) sulla linea di porta. I Blues, nonostante l’inferiorità numerica, trovano il pareggio dopo solo dieci minuti con Smith, che approfitta di un’incertezza di Ruddy e concretizza nel migliore dei modi l’assist di Murphy, leader indiscusso della classifica cannonieri della Championship (27 reti).

Gioia effimera per gli ospiti, che vanno nuovamente sotto dopo solo quattro minuti a causa del goal realizzato da Redmond, bravo – grazie alla complicità di un imperfetto Bialkowski – ad insaccare con un potente collo destro. La ciliegina sulla torta la mette, dodici minuti dopo, Cameron Jarome, che rende vana l’uscita del portiere avversario con un delizioso tocco di destro. I Canaries, dopo solo un anno in Championship, sono pronti al ritorno in Premier. Ma il Middlesbruough visto ieri al Riverside Stadium, è un osso duro, durissimo, per gli uomini di Neil. Appuntamento a Wembley il 26 maggio. Ci sarà da divertirsi.

IL VIDEO DI NORWICH-IPSWICH 3-1


Full HD Highlights –Norwich 3:1 Ipswich 16/05… di

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.