Francia-Italia Under 17 3-0: gli Azzurrini lasciano l’Europeo

Francia Italia Under 17 Euro 2015 Bulgaria

L’avventura dell’Italia Under 17 in Bulgaria si conclude ai quarti. I Galletti calano il tris e si salvano grazie a… Zidane!

L’Italia Under 17 non ce l’ha fatta, troppo fronte la Francia. I favori del pronostico erano tutti per i transalpini, candidati numero uno alla vittoria finale. L’Europeo bulgaro ha visto gli Azzurrini eliminare l’Olanda nella fase a gironi, fondamentale il pari nello scontro diretto, percorso netto invece per i francesi: tre vittorie su tre. Un rullo compressore. Tre, numero perfetto e ricorrente nella spedizione francese, proprio un tris ha deciso l’incontro odierno. I Galletti vanno dunque a fare compagnia alle altre tre semifinaliste: Croazia, Germania e Russia.

Avvio subito difficile per Cutrone e compagni, Francia che si catapulta in avanti e trova il gol dopo appena sei giri d’orologio. Incontenibile Ikone sulla corsia destra, Edouard riceve il suggerimento dalla fascia e piazza alle spalle di Donnarumma. Avvio shock. Sul finire di primo tempo gli azzurri si fanno vivi con Cutrone, praticamente unica iniziativa degna di nota dei nostri ragazzi, la Francia sfiora il raddoppio in più occasioni e serve un super Donnarumma (nota più che lieta) a tenere in piedi la baracca.

Transalpini che iniziano la ripresa come hanno concluso i 40 minuti del primo tempo, raddoppio nel mirino. Tedino nell’intervallo gioca la carta Scamacca, dentro al posto di Matarese, l’incisività offensiva però non aumenta. L’occasione per pareggiare ci sarebbe pure, al 50esimo è proprio il neoentrato a servire Cutrone, occasione d’oro gettata alle ortiche. La Francia corre pochi rischi e, quando è chiamato in causa, il portiere Zidane non sbaglia un colpo.

Transalpini spietati, tre minuti dopo l’errore azzurro arriva finalmente il secondo, lo sigla l’ottimo Ikone di testa. E’ la dura legge del gol, l’Italia Under 17 ha però francamente poco da recriminare. Gara già virtualmente chiusa, ancora imprecisi gli azzurri sotto porta, Edouard chiude incontro e doppietta con un colpo di tacco delizioso. E sono tre. Euro 2015 termina qui, l’Italia Under 17 dovrà aggiudicarsi lo spareggio contro la Croazia (eliminata dal Belgio ai rigori) per sperare nell’accesso ai Mondiali che si terranno in Cile.

(foto: gazzetta.it)

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.