Ucraina, Dynamo quasi campione; testa a testa Shakhtar-Dnipro per il secondo posto

dinamo kiev 23esima giornata ucraina

La 23esima giornata di Premier League Ucraina ha di fatto assegnato il titolo alla Dynamo Kiev

Con il monday night Metalist Kharkiv-Volyn Lutsk terminato 3-3, si è conclusa la 23esima giornata in Ucraina, campionato ormai virtualmente assegnato alla Dynamo Kiev mentre tutta l’attenzione degli appassionati ucraini, e non è puntata verso il duello per il secondo posto tra lo Shakhtar Donetsk, vittorioso 7-3 sul campo della Goverla Uzhgorod, e la Dnipro Dnipropetrovsk sconfitta in casa 0-2 dalla Zoria Lugansk, risultato solo parzialmente sorprendente per chi segue il calcio ucraino.

Infatti la Dnipro impegnata ancora su 3 fronti si è trovata nel momento decisivo del campionato con la rosa ridotta al lumicino per gli infortuni del Brasiliano Matheus appena rientrato ed in chiaro ritardo di forma, per la fuga poco dopo l’acquisto del terzino Brasiliano Egidio chiamato a rimpiazzare Strinic, accasatosi al Napoli, e per il recente grave infortunio al ginocchio dell’attaccante Zozulia fermo per 7-8 mesi. In questa situazione la squadre del magnate Kolomojskij ha dovuto affrontare la formazione più in forma del campionato ormai sicura della qualificazione in Europa League, requisiti economici permettendo, per cui la sconfitta interna della Dnipro non è stata un fulmine a ciel sereno.

Analizzando nel dettaglio la giornata partiamo dall’incontro Goverla Uzhgorod-Shakhtar terminata 7-3 per gli ospiti con doppietta di Gladkiy e reti di Luiz Adriano, Rakitsky, Douglas Costa, Stepanenko, Teixeira mentre per i padroni di casa hanno segnato Khlebas (autore di una doppietta) e Myakushko. Da notare come entrambi i marcatori dei padroni di casa siano di proprietà della Dynamo Kiev che ne aveva vietato l’utilizzo con una clausola contrattuale nella passata giornata quando la squadra di Uzhgorod ha affrontato proprio la Dynamo con relativo contorno di polemiche, mentre lo Shakhtar ha permesso a Kacharaba, di sua proprietà,  di giocare.

La Vorskla Poltava ha sconfitto 3-1 l’Olympyk Donetsk per una ormai più che probabile qualificazione in Europa League grazie alle reti decisive dei ritrovati bomber Kovpak e Shynder; a seguire la Dynamo ha surclassato 6-0 in trasferta il Metalurh Donetsk con in evidenza Yarmolenko autore di una doppietta e capocannoniere in coabitazione con il compagno di squadra Kravets e con il Romeno Bicfalvi del Volyn Lutsk.

Nella lotta per non retrocedere passo avanti del Karpaty Lviv che, battendo 2-0 in casa l’Odessa Chornomorets, ha sopravanzato l’Illichivets Mariupol sconfitto 2-0 a Zaporizhya dal Metalurh e che ora si trova ultimo a quota 11 contro i 13 del Karpaty che, ricordiamo, è stato penalizzato di 9 punti per inadempienze economiche nei confronti del portiere Macedone Bogatinov in rosa nella passata stagione.

Di seguito il dettaglio dei matches giocati in Ucraina:
09/05/2015
GOVERLA UZHGOROD-SHAKHTAR 3-7
MARCATORI : Gladkiy 1′ 18′ (S) ; Douglas Costa 13′ (S) ; Khlebas 41′ 47′ (Z) ; Myakushko 54′ (Z) ; Rakitsky 63′ (S) ; Luiz Adriano 76′ (S) ; Stepanenko 78′ (S) ; Teixeira 90′ rig (S)
VORSKLA-OLYMPYK DONETSK 3-1
MARCATORI : Kadimyan 11′ (O) ; Kovpak 13′ rig (V) ; Skliar 25′ (V) ; Shynder 31′ (V)
10/05/2015
METALURH ZAPORIZHYA-ILLICHIVETS 2-0
MARCATORI : Platon 43′ ; Tsurikov 83′
KARPATY-CHORNOMORETS 2-0
MARCATORI : Kostevych 79′ ; Strashkevych 87′
METALURH DONETSK-DYNAMO 0-6
MARCATORI : Yarmolenko 9′ 27′ ; Kacheridi 45′ ; Kravets 50′ ; Belhanda 57′ ; Teodorczyk 77′
DNIPRO-ZORIA 0-2
MARCATORI : Khomchenovsky 27′ ; Budkovsky 43′
11/05/2015
METALIST-VOLYN 3-3
MARCATORI : Kobakhidze 40′ (V) ; Priyomov 73′ 87′ (M) ; Bicfalvi 77′ 89′ (V) ; Besedyn 93′ (M)

Ucraina 23esima giornata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.