Real Madrid – Juventus1-1: Morata non perdona, bianconeri in finale. Rivivi la diretta live con TCE

Juventus

Vola a Berlino la Juventus grazie ad un 1-1 al Bernabeu meritato. Allegri portato in trionfo. In Germania ci sarà il Barcellona, la Juventus è pronta per l’ennesima grande battaglia. Il Real Madrid ha giocato bene ma è dovuto arrendersi ad un suo ex, Alvaro Morata.

90′ + 4 – Impresa Juventus, è finita! 

90′ + 2 – Sale anche Ramos, Real tutto in avanti!

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

87′ – Occasionissima Juventus! Llorente protegge bene palla e serve Pogba che calcia a botta sicura trovando la risposta del portiere. Dopo il tiro il centrocampista francese lascia spazio a Pereyra.

85′ – Giocata incredibile di Pogba che ne punta 4 e non riesce ad essere fermato se non tramite fallo. Prestazione incredibile!

83′ – Llorente entra al posto dell’uomo-gol Morata.

82′ – Finale intensissimo al Bernabeu!  Ci prova Bale da lontano con un gran bel tiro che sfiora il palo.

78′ – Fuori Andrea Pirlo dentro Barzagli. Il centrocampista campione del mondo nel 2006 non ha disputato la sua miglior partita.

76′ – Ammonito Lichtsteiner, reo di aver perso tempo.

71′ – Errore Bale! Da due passi il gallese sbaglia il colpo di testa.

69′ – Occasionissima Juventus! Vidal indemoniato serve Marchisio che tutto solo la spara contro Casillas.

67′ – Occasione Real! Ci prova James da lontano ma il suo tiro finisce alto.

66′ – Esce Benzema dentro el Chicharito Hernandez.

61′ – Monumentale Chiellini nell’anticipo su Bale che poco dopo sfiora il vantaggio.

57′ – GOOL JUVENTUS! Vidal scodella un pallone in area dove Pogba si fionda ed appoggia per Morata che spara in porta a botta sicura. Due gol in due partite per l’ex!

54′ – Marcelo restituisce malissimo un pallone all’indietro e lo regala a Vidal, il centrocampista prova a servire Morata che è però in offside.

52′ – Occasione Real Madrid! Marcelo raccoglie un pallone sporco e calcia in porta, la sua conclusione è simile a quella di Marchisio.

50′ – Occasione Juventus! Tevez serve Marchisio che fa partire un gran destro da lontano, il tiro si spegne alla destra di Casillas.

46′ – Inizia il secondo tempo, Real Madrid e Juventus sono pronte a battagliare!

Ottimo primo tempo delle Merengues che stanno meritando il vantaggio ottenuto grazie ad un tiro dagli 11 metri di Ronaldo. La Juventus si sta giocando le sue possibilità ma sta sprecando clamorosamente i calci piazzati ed i contropiedi. Arbitraggio piuttosto discutibile.

45′ + 1 – Finisce il primo tempo: Real Madrid 1-0 Juventus.

43′ – Gesto osceno di James Rodriguez che si tuffa in maniera infima in area. L’arbitro ha visto tutto ed ammonisce il colombiano.

40′ – Occasione Real! Ronaldo cerca il destro al volo da posizione angolata, il pallone finisce a lato. Poco dopo Benzema cerca di sorprendere Buffon con un tiro rapido sul primo palo. Riflesso felino del numero 1 della Juventus che dice di no  al francese.

38′ – Benzema si sposta il pallone sul piede destro e calcia, palla alta sopra la traversa.

35′ – Contropiede Juventus con Tevez, piuttosto attivo in questa fase del match, che salta bene un uomo e serve Vidal che guadagna un calcio d’angolo.

31′ – Magia di Tevez che fa ballare tutta la difesa del Real Madrid prima di essere travolto da Isco, giustamente ammonito.

30′ – Vola Buffon su un colpo di testa a botta sicura di Benzema.

28′ – Occasionissima Real! Benzema serve splendidamente Ronaldo in contropiede che, dopo aver messo seduto Lichtsteiner, cerca un pallone in mezzo anticipato da Vidal.

25′ – Break per un colpo fortuito alla testa per Bale ed Evra.

22′ – GOOOL REAL MADRID! Ronaldo calcia centrale ed alto, Buffon si tuffa e viene spiazzato dal numero 7 dei Blancos.

21′ – Calcio di rigore per il Real! Chiellini colpisce da dietro James Rodriguez, intevento scordinato del difensore della Juventus.

19′ – Occasione Real! Gareth Bale cerca il siluro dai 30 metri, si supera Buffon e dice di no al gallese.

17′ – Occasione Real! Isco salta Evra e prova il pallonetto, il tiro finisce alto sopra la testa di Buffon.

15′ – Ottima Juventus in questo primo quarto d’ora. Il Real sembra soffrire l’alto pressing della squadra ospite.

13′ – Occasione Juventus! Vidal tenta la botta da fuori, vola Casillas e dice di no al cileno della Juventus.

10′ – Vidal devia provvidenzialmente la punizione di Ronaldo, sarà corner. Dalla battuta del calcio piazzato riesce a difendere bene la Juventus.

9′ – Bonucci atterra Cristiano Ronaldo. Punizione dai 30 metri, pericolosissima!

5′ – Occasione Real Madrid! Benzema salta divinamente Lichtsteiner e calcia con il mancino, il pallone finisce alto sopra lo specchio.

2′ – Prova a pressare alto la Juventus che riesce molto spesso ad anticipare i padroni di casa.

1′ – Si inizia! Real all’assalto! Ci prova Bale di testa ma il suo tiro finisce alto.

20:43 – Coreografia da urlo che anticipa l’ingresso in campo delle due squadre. Real Madrid – Juventus sta per iniziare!

“Notti magiche, inseguendo un goal, sotto il cielo” di una caliente primavera spagnola. Trema Madrid, trema il Santiago Bernabeu, stasera si scoprirà chi affronterà a Berlino il Barcellona degli extraterrestri nella finale di Champions League. All’andata, in uno Juventus Stadium rovente, i padroni di casa riuscirono a superare 2-1 le Merengues; oggi sarà un’altra storia, un’altra pagina di calcio da scrivere. Si arricchisce di campioni questa sfida, Ancelotti rischia Benzema dal primo minuto mentre Paul Pogba sarà nell’11 titolare di Allegri.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Rodriguez, Kroos, Isco; Bale, Benzema, Ronaldo. All. Ancelotti. A disposizione: Navas, Varane, Coentrao, Arbeloa, Illaramendi, Jesé, Hernandez.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Morata. All. Allegri. A disposizione: Storari, Barzagli, Padoin, Sturaro, Pereyra, Llorente, Matri.

Arbitro: Eriksson (Sve).

PREMI F5 PER AGGIORNARE

Fonte foto: news.superscommesse.it

COPY CODE SNIPPET
About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.