Brasileirão: Fluminense e Chapecoense partono bene, solo pari tra Palmeiras e Atletico Mineiro

Fluminense
Fonte foto: Goal.com

Tra Venerdì e Sabato ha avuto inizio la 45esima edizione del Brasileirão (massima competizione del calcio brasiliano), che ha visto Fluminense e Chapecoense partire subito con una vittoria, mentre è terminata in parità la sfida tra Atletico Mineiro (reduce dall’impegno di Copa Libertadores) e Palmeiras.

Comincia subito bene il campionato della Fluminense, che conquista i suoi primi tre punti con una vittoria di misura ai danni del Joinville (vincitrice lo scorso anno della Serie B). La partita inizia ovviamente sotto il segno del “Tricolor carioca”, che mette subito alle corde la squadra neopromossa e si fa vedere più volte dalle parti del portiere avversario De Oliveira. La svolta, però, arriva al minuto numero 22, quando gli ospiti rimangono in 10 a causa dell’espulsione di Naldo, che, già ammonito, perde palla sulla trequarti e stende Edson; per l’arbitro non ci sono dubbi è secondo giallo ed espulsione per il difensore del “JEC”. La superiorità numerica avvantaggia ulteriormente la “Flu”, che aumenta ancora di più la pressione e sfiora la rete del vantaggio con Jean, Fred e Kennedy, i quali però peccano un pò di mira. Nella ripresa il copione non cambia di una virgola, infatti la “Nense” continua ad attaccare un Joinville in grande difficoltà a causa dell’inferiorità numerica. Al 24esimo minuto il bomber Fred prende palla sulla destra, si accentra e fa partire una conclusione parecchio insidiosa, ma De Oliveira si fa trovare pronto e risponde presente. All’85esimo, invece, è Edson a sfiorare la rete del vantaggio con un bolide dalla distanza, che però termina la sua corsa sulla traversa. Ma, come dice anche un famoso detto, la terza volta è quella buona, infatti all’88esimo, dopo un lunghissimo assedio, il muro del Joinville crolla inesorabilmente: a dare i tre punti ai padroni di casa ci pensa Vinicius, che beffa il portiere avversario Oliveira (ingannato da un rimbalzo) con un tiro velenoso dal limite dell’area. Parte bene anche la Chapecoense, che sconfigge con il punteggio di 2-1 il Coritiba grazie alle reti di Elicarlos e Roger. Nonostante ciò la partita inizia subito sotto il segno del Coritiba, che riesce a passare in vantaggio dopo appena 3 minuti di gioco, quando Lucas si fa trovare nel posto giusto al momento giusto e finalizza al meglio un azione di calcio d’angolo. Sicuro del vantaggio acquisito il Coritiba si addormenta un pò nella seconda fase della prima frazione, mentre la Chapecoense nota ciò e non si fa sfuggire l’occasione, infatti alla mezz’ora Elicarlos sfutta un buco difensivo della difesa ospite e ristabilisce la parità. Nella ripresa le due squadre si affrontano sempre a viso aperto, anche se nelle prime fasi si fa preferire sempre il Coritiba, che colpisce anche una traversa con un missile di Helder, mentre nella seconda parte viene fuori ancora la Chapecoense, che si dimostra una squadra molto cinica e completa il sorpasso con la rete decisiva di Roger.

Rafael Marques
Rafael Marques, autore del gol del 2-2 nella sfida tra Palmeiras e Atletico MG. Fonte foto: goal.com

Nel terzo ed ultimo match disputato, invece, Atletico Mineiro e Palmeiras si dividono la posta in palio con un pareggio per 2-2. Succede tutto nel corso della ripresa, dove ad aprire le danze sono proprio i bianconeri con Patric, che riceve il pallone da Eduardo al limite destro dell’area di rigore, entra in area e fa partire un diagonale rasoterra su cui il portiere avversario Prass non può nulla. Dopo questo primo acuto, la partita si riaccende definitivamente negli ultimi 10 minuti di gioco, quando prima Hugo realizza il gol del pari con un “cabezazo” sugli sviluppi di un corner battuto da Ze Roberto, e poi Jo riporta in vantaggio l’Atletico battendo il portiere avversario con un facile tocco su un assist illuminante di Josue. Ma proprio quando ormai il risultato di 1-2 sembra quello definitivo, il Palmeiras confeziona il pari-beffa al 95esimo minuto di gioco, quando Rafael Marques infila il portiere avversario con una zampata su assist di Kelvin.

Fluminense-Joinville 1-0 (Vinicius)

Chapecoense-Coritiba 2-1 (Elicarlos, Roger; Lucas)

Palmeiras-Atletico Mineiro 2-2 (Hugo, Marques; Patric, Jo)

COPY CODE SNIPPET
About Marco Pantaleo 251 Articoli
Appassionato di ogni genere di sport (calcio e basket in primis), è un grande esperto del "calcio minore". Che sia la Copa Libertadores o la terza divisione danese poco importa, in qualunque campo rotola un pallone e ci sono 22 uomini c'è sempre una storia da raccontare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.