Ligue 1: Reims e Tolosa, fuga per la salvezza!

Ligue 1 Reims

LIGUE 1 – Sei match nel sabato di Ligue 1, oggi pomeriggio il clamoroso tonfo del Lione in casa del Caen che di fatto mette il titolo nelle mani del Psg. Gli altri cinque match sono iniziati alle 20.00 (ore italiane). Iniziamo dalla vittoria del Bordeaux sul Nantes. Padroni di casa subito pericolosi, prima con Thelin e poi con Rolan, nel secondo caso è decisivo Riou. Gli ospiti rispondono con il tentativo aereo di Bangoura e al quarto d’ora trovano il penalty per fallo di Mariano. Veretout trasforma ma pochi minuti dopo il rigore tocca ai Girondini. Mano di Vizcarrondo, dagli undici metri si presenta Rolan: pareggio. Primo tempo divertentissimo, ancora occasioni da gol ma si va al riposo in parità. Al 69esimo il Bordeaux trova il gol partita, assist di Crivelli a gol da due passi di Rolan. Sesto posto in solitaria per i padroni di casa a quota 59, una lunghezza dal Saint-Etienne.

Grande spettacolo tra Evian e Reims, scontro decisivo per restare in Ligue 1. Botta e risposta sul finire della prima frazione: Ngog chiama e Sunu risponde con una punizione al bacio. Al 49esimo l’Evian ribalta il risultato, Duhamel mette nel sacco. Il Reims non ci sta e un quarto d’ora dopo impatta, ancora a segno Ngog. Secondo gol da vero opportunista. A quattro dal termine Ngog dismette gli abiti del bomber per indossare quelli dell’uomo assist, il risultato non cambia perché a piazzare il pallone del definitivo due a tre è Moukandjo, tiro all’angolino e poi esultanza con tanto di maglia levata. Mai cartellino giallo fu più dolce, Reims adesso quattro punti sopra la terzultima, guarda caso stiamo parlando dell’Evian. Gara da sei punti.

Il povero Metz, penultimo, cade sotto i colpi di un Lorient senza pietà. Mostefa di testa, splendido raddoppio di Philippoteuax, Konè per il tris, nel finale Ayew batta Mfa per la quarta volta. Tre punti che sanno di tranquillità per il Lorient, per il Metz non c’è nulla da fare. Adieu Ligue 1! Il Bastia vince sul campo del Rennes grazie a un gol Danic, grande botta dal fuori area. Vittoria di cuore per la squadra corsa, in dieci per tutto il secondo tempo per l’espulsione di Kamano. Match nervoso a Rennes. Ricca di gol invece è la gara che chiude questa cinquina di Ligue 1, Tolosa e Lille divertono il pubblico. Senza un attimo di respiro, Lille avanti dopo nove minuti con Roux: gol al volo da cineteca. Pareggia il Tolosa con il solito Ben Yedder, seconda prodezza del match. Un gol per parte, entrambi favolosi. La ripresa non è da meno, Boufal di testa riporta avanti il Lille, il Tolosa però non molla. Gara ribaltata in due minuti, Tello e Braithwaite mettono sotto chiave tre preziosi punti salvezza.

Ligue 1, 36esima giornata

Caen-Lione 3-0
Bordeaux-Nantes 2-1
Evian-Reims 2-3
Metz-Lorient 0-4
Rennes-Bastia 0-1
Tolosa-Lille 3-2

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.