Atletico Madrid-Real Madrid, Oblak: ‘Loro forti ma siamo ancora vivi’

Atletico Madrid Real Madrid Oblak

ATLETICO MADRID-REAL MADRID OBLAK – Tra i protagonisti di Atletico Madrid-Real Madrid c’è sicuramente Jan Oblak (clicca QUI per le pagelle del match), è merito del portiere sloveno se i Colchoneros sono riusciti a inchiodare il Real stellare sullo zero a zero. Straordinaria in particolare la risposta su Bale nel primo tempo, prestazione maiuscola. “Mi sento bene – ha detto il 22enne –come il resto della squadra. Abbiamo lavorato duro ed è stato un match davvero difficile. Adesso abbiamo una settimana per preparare la gara di ritorno”.

Non sarà facile per i Colchoneros tenere inviolata la propria porta al Bernabeu, Oblak comunque sembra piuttosto ottimista: “Naturalmente, quando giochi, vuoi sempre segnare e vincere ma, con uno zero a zero, vediamo cosa accadrà nella seconda gara. Il risultato a reti bianche sarà sicuramente importante in vista del ritorno, credo”. Atletico Madrid-Real Madrid si è conclusa in parità, i Blancos restano favoriti per il passaggio del turno ma i biancorossi vogliono dire la loro: “Non so chi siano i favoriti. Loro sono una grande squadra con grandi calciatori – conclude Oblak ai microfoni di TVEma noi siamo ancora vivi”. Appuntamento al 22 aprile, stadio Santiago Bernabeu.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.