MLS, giornata 5: primo goal per Giovinco, Vancouver in testa

giovinco mls

MLS. Quinta giornata della Major League Soccer che ha visto i Vancouver Whitecaps prendersi la testa della classifica nella Western Conference (primi anche in quella generale) grazie alla vittoria per 2-0 sui Los Angeles Galaxy.

Sempre più decisiva la coppia Manneh-Rivero che, nonostante possa migliorare la propria mira, continua a fare vittime. Una coppia giovane (Manneh ’94, Rivero ’92) che rappresenta al meglio la spensieratezza dei canadesi, una squadra giovane dal grande potenziale. 12 punti in 5 partite valgono il primo posto.

Sebastian Giovinco ha firmato la sua prima rete nella MLS alla 4° presenza. Errore del secondo portiere del Fire Busch nell’occasione, un goal abbastanza fortunoso per l’ex juventino. Toronto che ha comunque perso il match per 3-2 contro Chicago. Protagonista il ’91 Harry Shipp con due assist serviti a Maloney e Larentowicz. In goal anche Jones in una bellissima azione nel primo tempo.

Altra sconfitta interna per l’Orlando City che si è dovuto arrendere per 0-1 al 90′ per una rete di Luis Silva su calcio di punizione. Trionfo esterno anche per il New England in casa di Colorado, grazie alle reti di Agudelo e Nguyen su rigore, e per il Real Salt Lake che ha violato l’Avaya Stadium per 0-1 con un golazo di Morales a danni dei San Jose Earthquakes.

Seattle Sporting Kansas City continuano la loro strada verso la vetta. I primi hanno superato di misura Houston con goal di Martins, i secondi hanno fatto più fatica contro Philadelphia ma l’hanno comunque spuntata con un 3-2 raggiunto al 90′.

Primi 3 punti stagionali per i Portland Timbers frutto del 3-1 di fronte alla Timbers Army rifilato a Dallas. Borchers, Urruti e Chara in rete.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.