Brasile, stadio vietato per un anno a due gruppi ultras

brasile

BRASILE – Il tribunale di Rio de Janeiro ha stabilito che i gruppi ultras Força Jovem (Vasco de Gama) e Young Flu (Fluminense) non potranno accedere ad alcun stadio brasiliano per i prossimi dodici mesi. La decisione è stata presa a causa degli incidenti occorsi lo scorso 22 febbraio, quando i due gruppi diedero vita ad una vera e propria guerriglia urbana prima del match fra il Tricolor Carioca e il Gigante, valevole per il Carioca 2015.

Qualora non fosse rispettata la sentenza, i membri dei due gruppi dovrebbero pagare una multa di $ 6500,00 se venisse accertata la loro presenza in qualche stadio brasiliano. La corte del tribunale di Rio  ha già posto sotto sequestro svariati beni presenti nella sede del gruppo Força Jovem, per un ammontare complessivo di $ 98.000,00. I 99 ultras arrestati, inoltre, dovranno presentarsi due ore prima dello svolgimento della partita nella stazione di Polizia più vicina al loro domicilio e restarvici fino a due ore dopo la conclusione della stessa.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.