Premier League: Baggies in rimonta a Turf Moor, il Newcastle grazia lo Stoke

Premier League Newcastle

Tre gare nella domenica di Premier League, la prima è quella di Turf Moor e si tratta di un antipasto ghiotto. Ci si diverte parecchio, ben quattro le reti per un pareggio pirotecnico. Gara fondamentale in chiave salvezza tra Burnley e Wba, due squadre che non vincono da un bel po’. I Clarets hanno voglia di far loro la partita e in avvio si portano avanti con Barnes, di testa. Pregevole il servizio di Ings, che alla mezz’ora sigla il raddoppio. Pulis, vecchia volpe, rivoluziona la squadra e i risultati si vedono. Sul finale di primo tempo vengono accorciate le distanze.

Il Burnley gioca bene anche nella ripresa, Baggies che si affidano all’arma del contropiede e sanno utilizzarlo come meglio non si potrebbe. Decisive oggi le palle inattive, da calcio d’angolo nasce il gol di Ideye al minuto 17. Il West Brom è galvanizzato da questo pareggio insperato e prova a conquistare la posta in palio piena. Il Burnley comunque non cede ed entrambe le squadre avrebbero la palla dei tre punti. Ritmo, gol, bel gioco e colpi di scena, la Premier League ci offre grande spettacolo anche quando in ballo c’è la lotta per non retrocedere. Gioisce Pulis per la mentalità d’acciaio mostrata dai suoi, il vecchio Tony sa trasmettere i suoi valori, ma pure Dyche – noto come “Il Mourinho Rosso” – non ha di che lamentarsi.

Pari anche tra Newcastle e Stoke City, pure in questo caso si tratta di una gara che non ha annoiato i presenti allo stadio. Le due squadre partono senza grande lucidità, abbondano gli errori in fae di rifinitura, bravo Krul prima della sosta a dire no a Diouf. Parata d’istinto dell’olandese, un intervento dei suoi. Si torna in campo dopo la sosta, nervosismo ed errori segnano anche l’avvio di ripresa. Il gol di Colback, dal limite dell’area, sembra il colpo da tre punti. Newcastle non concreto, ci sarebbero occasioni per chiudere i giochi ma i soliti errori mandano tutto a monte. Allo scadere arriva la punizione, Cameron serve Crouch che mette sul palo lungo e pareggia i conti. I Magpies hanno buoni motivi per mangiarsi le mani. Entrambe le squadre restano a metà classifica, separate da due soli punti.

Burnley-Wba 2-2
Newcastle-Stoke City 1-1

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.