FA Cup: West Ham, Villa e Arsenal vincono di misura

FA CUP Arsenal

Cadono teste eccellenti in FA Cup, oggi però le squadre di Premier League tirano un sospiro di sollievo. Tra su tre passano il turno, si tratta di West Ham, Aston Villa e Arsenal.

Gli Hammers soffrono per aver ragione del Bristol, serve un gol nei minuti conclusivi per passare il turno. Un gol che arriva dalla panchina, lo realizza Diafra Sakho. I padroni di casa hanno provato fino alla fine a rendere la vita difficile ai Martelli, ma il tempo per recuperare era troppo poco. Vince di misura anche l’Aston Villa, al quinto turno grazie al due uno casalingo sul Bornemouth. In questo caso si tratta di un successo piuttosto agevole, primo positivo dei Villans che però non porta al vantaggio. Poco male perché prima Gil e poi Weimann sistemano le cose. Cherries che provano a riaprire la gara con Wilson allo scadere, gli uomini di Eddie Howe però non riescono a impattare.

La gara più intrigante della giornata è quella tra Brighton & Hove e Arsenal, al Falmer Stadium ben cinque gol. Vittoria stretta anche in questo caso, nonostante Walcott impieghi appena due minuti a rompere l’equilibrio. L’Arsenal pressa e raddoppia con Ozil. Siamo a metà della prima frazione, il discorso sembra già sistemato ma i padroni di casa accorciano in avvio di ripresa con O’Grady. A restituire serenità ai londinesi ci pensa Rosicky, gran gol il suo, con la preziosa collaborazione di Giroud. Il Brighton ha gran cuore e a un quarto d’ora dallo scadere infila in rete il secono gol. Tutta in avanti la squadra di Championship nei minuti conclusivi, Arsenal che sfiora il poker con Sanchez: traversa.

Bristol-West Ham 0-1
Aston Villa-Bornemouth 2-1
Brighton-Arsenal 2-3

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.