AZ Alkmaar, Hoedt è pronto per la Lazio

Lazio Hoedt

E’ ormai in dirittura d’arrivo la trattativa che nelle prossime ore dovrebbe portare ufficialmente in biancoceleste Wesley Hoedt, difensore centrale di proprietà dell’AZ Alkmaar. Già domani si può chiudere l’accordo tra il ds della Lazio Igli Tare e il ds del club olandese Earnie Stewart, sulla base delle cifre concordate negli ultimi giorni: 500mila euro al giocatore sino al 2018, 1.2 milioni di euro più bonus per strappare il cartellino all’AZ.

La società capitolina fa leva sul benestare del giocatore, che ha espresso recentemente la sua intenzione di lasciare il club olandese già in questa finestra di mercato: “La volontà è quella di andare via in questo inverno. Se non andrò alla Lazio ci sono altri club su di me, anche olandesi”. Il mancino classe ’94 andrebbe a rinforzare la difesa a disposizione di Pioli, facendo reparto col suo connazionale Stefan De Vrij, sbarcato quest’estate in Italia dopo un Mondiale da assoluto protagonista.

A meno di clamorosi ribaltoni dell’ultimo momento, dunque, la Lazio potrebbe finalmente aver trovato il suo nuovo centrale di difesa. L’AZ sta per cedere, Hoedt ha ormai messo l’Italia nel proprio mirino. La Lazio lo aspetta a braccia aperte.

About Emiliano Testini 33 Articoli
Appassionato di basket americano e di calcio, soprattutto quello inglese da qualche tempo, dottore in Scienze Politiche e studente di Marketing presso la LUISS di Roma. Gioca agonisticamente a basket. Conta diverse collaborazioni sul web come redattore sportivo, specializzato in basket NBA e Premier League. E' regolarmente iscritto all'ODG del Lazio come pubblicista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.