Ligue 1: colpi esterni di Reims e Nantes. In coda, Caen e Bastia restano in zona retrocessione

LIGUE 1 . Oltre alla sfida tra Metz e Monaco, di cui parliamo a parte, altre quatro gare si sono giocate questa sera nel campionato di Ligue 1. Curiosamente, non si è registrata nessuna vittoria casalinga e, fortunatamente per lo spettacolo, nessun pareggio a reti bianche.

Partiamo dal risultato più sorprendente, quello del Reims a Rennes. con i locali alla terza sconfitta consecutiva in Ligue 1. Eppure, i padroni di casa erano passati in vantaggio allo scadere della prima frazione con un colpo di testa di Mexer, sugli sviluppi di una punizione calciata di Bruls. Nella ripresa, però, arrivava l’incredibile rimonta ospite, avviata da una rete di Charbonnier al 65′. Ad un quarto d’ora dalla fine, un bolide di Fortes non lasciava scampo a Costil e allo scadere De Preville fissava la rete sul definitivo 1-3.

Un altro successo esterno è quello del Nantes, andato ad imporsi a Lorient. Portieri protagonisti nella prima frazione ma a passare in vantaggio erano i canarini al 44′ con Bammou. Nella ripresa, il Nantes manteneva il vantaggio grazie agl interventi di Riou che tuttavia doveva inchinarsi sul colpo di testa di Jordan Ayew (73′). L’equilibrio durava solo sei minuti poichè al 79′ Audel spediva all’incrocio la palla che valeva tre punti per i canarini.

Pareggio per 1-1, invece, tra Toulouse e Guingamp, con i rossoneri che chiudono bene il 2014 dopo la qualificazione ai sedicesimi di Europa League e la vittoria sul PSG. Tutto si decideva nel primo tempo: alla rete degli ospiti con Giresse (8′), rispondeva Doumbia al 25′. Il Toulouse aveva la palla per portarsi in avanti, su calcio di rigore, al 55′, tuttavia, Ben Yedder si faceva ipnotizzare da Lossl ed il risultato non cambiava più.

L’altro 1-1 della serata è scaturito dall’incontro tra Caen e Bastia, rispettivamente ultima e penultima della Ligue 1. Corsi in vantaggio con un colpo di testa di Kamano da pochi passi nel primo tempo. Il pareggio dei padroni di casa giungeva a metà secondo tempo con Férét per un risultato di parità che non accontentava nessuno.

 

Rennes-Reims 1-3 (45′ Mezer, 65′ Charbonnier, 75′ Fortes, 90′ De Preville)

Lorient-Nantes 1-2 (44′ Bammou, 73′ J.Ayew, 79′ Audel)

Toulouse-Guingamp 1-1 (8′ Giresse, 25′ Doumbia)

Caen-Bastia 1-1 (21′ Kamano, 73′ Férét)

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.