Scandalo in Germania: vice-allenatore dello Schalke ferito da un accendino

schalke
Scandalo in Germania: vice-allenatore dello Schalke ferito da un accendino

SCHALKE- Bruttissimo episodio avvenuto durante Schalke-Colonia, match che, a sorpresa, ha visto prevalere la squadra ospite per 2-1. Quando mancava poco al triplice fischio finale, il vice-allenatore dello Schalke 04, Sven Hübscher, è stato colpito alla tempia da un accendino di grosse dimensioni, che gli ha provocato una profonda ferita alla tempia. Il trentacinquenne tedesco è stato immediatamente soccorso a bordo campo dai medici sociali, che hanno tamponato nel miglior modo possibile la ferita prima di accompagnare Sven negli spogliatoi.

Secondo quanto dichiarato dal direttore sportivo dei Knappen, Horst Heldt, all’assistente di Roberto Di Matteo sono stati applicati dei punti per cucire la ferita. Lo stesso Heldt, poi, ha dichiarato che lo Schalke farà di tutto per trovare il colpevole:“Speriamo di trovare l’autore di questo gesto efferato: il biglietto, le registrazioni video e le testimonianze di chi si trovava nei paraggi, possono aiutarci ad identificare il colpevole.” Non è la prima volta che un match fra Schalke e Colonia sale agli onori delle cronache per fatti accaduti sugli spalti: tre anni fa, a campi invertiti, i tifosi del Colonia si resero protagonisti del lancio di alcuni escrementi nella zona riservata ai supporter’s avversari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.