Georgia, si dimette Ketsbaja

georgia

GEORGIA – Dopo l’esonero di Claudio Ranieri e le dimissioni di Dick Advocaat, “rispediti” al mittente da Grecia e Serbia, è arrivato l’ennesimo cambio alla guida di un’altra nazionale. In questi ultimi minuti, si è dimesso dalla Georgia, l’allenatore Temur Ketsbaja, dopo l’ennesima e pesante sconfitta di ieri sera, contro la Polonia. La Georgia resta al penultimo posto del gruppo D con soli 3 punti.

Dimissioni, quelle di Ketsbaja, che giungono a ciel sereno: nonostante la pesante sconfitta di ieri, rimediata al cospetto della Polonia (sorprendente capolista del girone), la squadra georgiana aveva fornito delle ottime prove contro le più quotate Scozia e Irlanda, rimediando due onorose sconfitte. Ma tutto ciò, evidentemente,  non ha convinto Ketsbaja a restare sulla panchina georgiana.

About Andrea Salvarani 23 Articoli
nato nel 1979, ex preparatore dei portieri del settore giovanile della Reggiana, attualmente al Parma FC. In passato è stato docente ai corsi per talent scout organizzati dalla Techsport

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.