India: il Chennaiyin di Mr.Materazzi non agguanta la vetta nonostante un super-Elano

Scoppiettante pareggio per 2-2 tra Chennaiyin e Northeast United allo stadio Nehru Jawaharlal di Chennai. L’uomo simbolo della squadra di Materazzi è il solito Elano che realizza ancora una doppietta che illude i suo compagni dato che a 5 minuti dallo scadere il cecchino Koke agguanta il pareggio per gli ospiti. L’altro goal per il momentaneo pareggio del 1-1 del Northeast è stato segnato da Seiminlen Doungel. La squadra di mister Matrix non riesce a sorpassare in classifica l’Atlètico de Kolkata, nonostante l’ultima sconfitta subìta contro il Pune City, e rimane al secondo posto con 11 punti. Il Northeast è al quarto posto con 9 punti in classifica.

La partita è stata vivave e ricche di occasioni da goal, entrambe le squadre hanno dimostrato piglio e buona organizzazione di gioco. Il Chennaiyin ha in Elano il suo vero faro, mentre il Northeast cerca di costruire il suo gioco attraverso le geometrie di Koke.
Il Chennaiyin, dopo una prima serie di attacchi di Elano fermati dalla difesa ospite e dalle ottime parate del portiere Rehenesh, trova la rete proprio con il brasiliano con un gra bel colpo di testa sul suggerimento di Denson Devadas. Il carioca risulta decisivo anche con una testata, colpo sulla carta il meno influente. Sebbene il colpo abbia infierito nel morale del Northeast, gli ospiti non demordono e poco dopo trovano la rete del pareggio con Seiminlen Doungel con un bel tiro a giro su passaggio preciso di Keene.A fine primo tempo il risultato è sull’ 1-1.

Il secondo tempo riprende con lo stesso ritmo, il Chennaiyin entra in campo con più convinzione e con più voglia di vincere. Elano è ancora strepitoso in una serie di azioni fino al raddoppio che arriva al 78esimo minuto. Il centrocampista ex Fenerbahce dribbla due difensori e dal limeite dell’area avversaria calcia un tiro radente e forte sul secondo palo, beffando nuovamente il portiere Rehenesh. Lo stadio è in deliro e lo stesso Materazzi vede i tre punti avvicinarsi. Desiderio infranto nel minuto 85 quando il numero 10 Koke si avventa su un pallone sporco di Mendy ed espolde un bel tiro al volo che trafigge Gennaro Bracigliano. Pareggio meritato anche perché seppure il Chennaiyin ha avuto più possesso palla e qualche occasione in più, la squadra ospite non hai mai mollato la presa.

CLASSIFICA INDIAN SUPER LEAGUE

1 Atletico de Kolkata 12 punti (7 gare giocate)
2 Chennaiyin FC 11 punti (6 gare giocate)
3 FC Pune City 10 punti (6 gare giocate)
4 Northeast United FC 8 punti (7 gare giocate)
5 Mumbai City FC 9 punti (6 gare giocate)
6 Kerala Blasters FC 4 punti (6 gare giocate)
7 Delhi Dynamos FC 6 punti (6 gare giocate)
8 FC Goa 4 punti (6 gare giocate)

Gli ultimi match disputati:

Chennaiyin FC 1 – 1 Atlético de Kolkata
Mumbai City FC 1 – 0 Delhi Dynamos FC
Kerala Balsters FC 1 – 0 FC Goa
Atlético de Kolkata 1 – 3 FC Pune City

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.