Ligue 1: il Bordeaux torna a vincere, pari tra Nantes e Rennes

Ligue 1

Come spesso accade, sempre più frequentemente purtroppo, prima di parlare di calcio è necessario parlare di altro. A Nantes oggi si è disputato l’incontro di Ligue 1 contro il Rennes, la città francese però sta vivendo attimi di tensione per l’uccisione Remi Fraisse, attivista 21enne morto durante gli scontri con la gendarmeria. In queste ore il nervosismo è salito alle stelle, cinque persone ferite a Nantes. Sicuramente non il contesto migliore per parlare di calcio ma ci proviamo. E’ finito uno a uno il match tra i padroni di casa e il Rennes.

Il Nantes ha perso un’opportunità ghiotta, considerato il pari di ieri sera da parte del Saint-Etienne, quarto in classifica. Il Rennes parte a mille all’ora, grandioso lo scatto con il quale Pedro Henrique infila la difesa del Nantes prima di battere Remy Riou. Per l’ala brasiliana si tratta del primo gol in campionato. I padroni di casa pareggiano al minuto 21: punizione calciata da Jordan Veretout sulla trequarti, traiettoria a rientrare che mette in imbarazzo la difesa rossonera, il tocco che mette la palla in rete è quello di Armand. Questa autorete sancisce l’uno a uno finale.

Il Bordeaux, dopo alcuni turni complicati, riesce a conquistare la vittoria contro il Tolosa. Tanti problemi di infortuni per Willy Sagnol, ma comunque i Girondini hanno dimostrato di saper affrontare i momenti difficili. Dopo un primo tempo a reti bianche, Planus e Rolan nel giro di dieci minuti regalano il doppio vantaggio ai padroni di casa. Il TFC prova a riaprire il match, Pesic in gol al minuto 68, ma i padroni di casa non si fanno sorprendere.

Ligue 1, 12esima giornata (clicca QUI per i match disputati ieri)

Monaco-Reims 1-1
Lorient-Psg 1-2
Guingamp-Bastia 1-0
Lille-Saint-Etienne 1-1
Metz-Caen 3-2
Montpellier-Evian 2-0
Nizza-Lione 1-3
Nantes-Rennes 1-1
Bordeaux-Tolosa 2-1

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.