Championship: Bournemouth e Millwall in testa, ok Cardiff e Norwich, sprofonda il Fulham

CHAMPIONSHIP – La seconda giornata di Football League Championship, giocata interamente oggi, non è stata affatto avara di emozioni, a cominciare dalla testa della classifica. E’ assai insolito che dopo sole due giornate già ci sia una coppia di squadre in vetta pronte a fare le prove tecniche di fuga, ed invece è proprio quello che è successo oggi al termine della seconda giornata, fatto assai raro, ma che fa ben capire quanto equilibrato sia questo campionato, specialmente quest’anno.

In zona promozione automatica al momento troviamo Bournemouth e Millwall, capaci di portare a casa 6 punti su 6 nelle prime due partite. Tuttavia se nella prima giornata entrambe le squadre avevano vinto più facilmente, stavolta se la sono dovuta sudare fino all’ultimo. Il Bournemouth batte 1- 0 un arcigno Brentford. Ci pensa l’ex Burnley Stanislas al 72’ a risolvere la gara. I Lions di Ian Holloway, invece, erano di scena a Craven Cottage per il derby con i padroni di casa del Fulham. Gara sbloccata dal Millwall quasi subito grazie al gol, che risulterà decisivo in seguito,  di Woolfoord al 12’. Dopo due giornate i Lions sono al top, mentre i Cottagers sono ancora incredibilmente a quota zero. Le cose per il Fulham, anche se siamo solo all’inizio, sembrano già volgere al peggio. Squadra disorientata, priva di esperienza e di carattere: manca tutto al club del Sud est di Londra. Magath, ora, sarà costretto ad intervenire sin da ora per cercare di riportare la barca in acque sicure.

Dopo il pessimo esordio di settimana scorsa Cardiff e Norwich si rifanno dando vita a due convincenti performance casalinghe, a discapito di Huddersfield (senza allenatore in quanto Mark Robins ha rassegnato le dimissioni domenica scorsa al termine del roboante 0- 4 subito dalla sua squadra contro il Bournemouth) e Watford. Per i Blue Birds vanno a segno Whittingham(al 28’) e poi uno scatenato Kenwyne Jones che sigla la sua doppietta di giornata (35’, 56’). Per l’ex Sunderland è già la terza rete in due partite di campionato, un esordio esplosivo in Championship per lui. I Canarini di Neil Adams strapazzano 3- 0 il Watford di Sannino. Di Johnson al 32’, Grabban al 59’ e Tettey al 61’ le reti che valgono i primi 3 punti stagionali. Nell’anticipo dell’ora di pranzo arriva la prima vittoria per il Leeds United di Cellino ed Hockaday contro il Middlesbrough di Aitor Karanka, che incappa nella prima sconfitta stagionale; ci pensa l’esordiente Billy Sharp allo scadere a regalare la prima gioia stagionale ai tifosi Whites. Non va oltre lo 0-0 il Derby County di Steve Mclaren, ben bloccato dallo Sheffield Wednesday ad Hillsborough. La scorsa stagione i Rams vantavano una media gol impressionante, ma in queste prime due gare di campionato i finalisti dei play off della scorsa stagione hanno davvero faticato molto a trovare la via del gol. Potranno consolarsi però con i due clean sheets finora ottenuti.

Bel pari (2- 2) tra Bolton e Nottingham Forest alla Macron Arena. I Trotters si portano due volte avanti con l’esordiente Mason al 4’, e con Wheater al 29’, ma non mollano i Reds di Stuart “Psycho” Pearce che,  grazie alla prima doppietta in Championship di Britt Assombalonga (27’, 35’(pen) ), tengono testa ai padroni di casa portando a casa un punto importante. Prime vittorie stagionali anche per Reading (1- 0 contro l’Ipswich) e Blackburn (corsaro a Blackpool, grazie ad una doppietta di Rudy Gestede). Da sottolineare, infine, la prima vittoria stagionale della neopromossa Rotherham, che batte un’altra neopromossa, gli Wolves, per 1- 0 grazie alla rete nei minuti finali del subentrante Hall. Cade rovinosamente il Brighton per la seconda volta consecutiva, stavolta a Birmingham (1- 0), dove i Blues di Lee Clarke ottengono la loro prima casasalinga in 10 mesi!!!Continua a stupire invece il Charlton, che batte clamorosamente il Wigan di Uwe Rosler (nelle prime 3 gare stagionali 2 sconfitte ed un pari) grazie ad un gol allo scadere di Franck Moussa, mostrando un bel gioco. Partenza da incubo per i Latics. E’ già aria di crisi per Seagulls ed Latics?

La Football League Championship tornerà subito in campo martedì prossimo per la terza giornata, primo turno infrasettimanale della stagione.

Football League Championship

Sabato 16 agosto 2014

Leeds- Middlesbrough 1- 0

Birmingham- Brighton 1- 0

Bolton- Forest 2- 2

Bournemouth- Brentford 1- 0

Cardiff- Huddersfield 3- 1

Charlton- Wigan 2- 1

Fulham- Millwall 0- 1

Norwich- Watford 3- 0

Reading- Ipswich 1- 0

Rotherham- Wolves 1- 0

Sheffield Wednesday- Derby County 0- 0

Classifica: Bournemouth 6, Millwall 6, Cardiff 4, Nottingham Forest 4, Blackburn 4, Charlton 4, Reading 4, Derby 4, Wednesday 4, Norwich 3, Middlesbrough 3, Watford, Ipswich 3, Rotherham 3, Wolves 3, Birmingham 3, Leeds 3, Wigan 1, Brentford 1, Bolton 1, Fulham 0, Brighton 0, Blackpool 0, Huddersfield 0.

FOTO TRATTA DA: theguardian.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.