Championship: il Fulham cade a Ipswich, stop Cardiff e poker Bournemouth

Finalmente ci siamo, la nuova stagione di Football League Championship ha preso il via ieri, ed è iniziata con alcune sorprese davvero inaspettate.

Nell’anticipo di ieri sera di Ewood Park, il Cardiff City di Ole Gunnar Solskjaer, da molti accreditato come la favorita numero 1 a vincere il campionato, non è andato oltre il pari (1- 1) contro il Blackburn Rovers. Al vantaggio Blue Birds con Kenwyne Jones al 18’ ha risposto, poco prima del 45’, Cairney. Nel secondo tempo i Rovers hanno giocato di gran lunga meglio ed hanno avuto la possibilità di far male, ma ben si è difeso il Cardiff, che guadagna così un buon punto su un campo ostico.

Nelle gare di oggi pomeriggio la notizia che fa più scalpore è la rovinosa sconfitta del Fulham di Magath ad Ipswich (2- 1). I Cottagers mai in gara (ben 7/ 11 erano al loro debutto assoluto in Championship), e poco lucidi, hanno sofferto una squadra d’esperienza come l’Ipswich, che di fronte al proprio pubblico si è portato in vantaggio con Murphy al 32’ ed ha poi raddoppiato al 61’ grazie al gol del bomber McGoldrick, innescato da Murphy, il migliore in campo dei Tractor Boys. Solo nel finale gli uomini di Magath accorciano le distanze con Hoogland (86’), ma non basta per rimontare.

Il Derby County, arrivato a un soffio dalla Premier League lo scorso maggio, ha superato a fatica il neopromosso Rotherham per 1- 0 grazie ad una rete di Hendrick all’82’. Il Nottingham Forest di Stuart Pearce parte alla grande, battendo agevolmente per 2- 0 un Blackpool giunto al City Ground con soli 4 uomini in panchina, frutto di una pazzesca estate in casa Tangeriners, dove il manager José Riga ha dovuto affrontare quasi tutta la pre season con soli 8 giocatori! I 12 arrivi negli ultimi 12 giorni non sono ancora sufficienti, e per il Blackpool si preannunciano tempi durissimi in questa stagione.

Il Watford di Sannino, che punta ufficialmente alla promozione, abbatte il Bolton per 3- 0 grazie alle reti di Deeney ( 17’), Vydra (23’), e Forestieri (80’), convincendo sin da subito. Cade a sorpresa il Brighton tra le mura amiche contro lo Sheffield Wednesday per 0- 1: decisiva la rete di Coke al 41’. L’avvincente derby di Londra tra la neopromossa Brentford (che fa ritorno in Championship dopo 21 anni) ed il Charlton finisce 1- 1. L’illusorio vantaggio degli Addicks è arrivato al 64’ grazie a Vetokele, ma le Bees non si sono perse d’animo ed è arrivato il meritato pari di Smith all’85. Punto d’oro per il Brentford di Mark Warburton.

Roboante avvio di stagione del Bournemouth che seppellisce l’Huddersfield in trasferta con 4 gol, sospinto da un grandissimo Callum Wilson (all’esordio assoluto in Championship) che sigla la sua prima doppietta con le Cherries. Parte malissimo il Leeds di Massimo Cellino e di Dave Hockaday, che esce sconfitto contro il Millwall di Ian Holloway al New Den. Per i Lions le reti decisive sono state messe a segno da Beevers (8’) e Williams (88’) su rigore. Chi invece è partito bene è il Middlesbrough di Aitor karanka, l’ex numero 2 di Mourinho, che al Riverside piega 2- 0 un Birmingham davvero inguardabile grazie alle reti di Ayala (33’) e dell’attaccante spagnolo Kike al 66’. Finisce invece 2- 2 la sfida tra Wigan e Reading, con i Royals di Nigel Adkins che conducevano fino al 90’. La rete di McArthur allo scadere ha riportato la gara in parità, risultato tutto sommato giusto. La prima giornata di Football League Championship si chiude domani con la gara del Molineux tra il neopromosso Wolves ed il neoretrocesso Norwich.

Football League Championship, prima giornata

venerdì 8 agosto 2014

Blackburn Rovers-Cardiff City 1-1

sabato 9 agosto 2014

Brentford-Charlton 1-1

Brighton-Sheffield Wednesday 0-1

Derby-Rotherham 1-0

Huddersfield-Bournemouth 0-4

Middlesbrough-Birmingham 2-0

Millwall-Leeds 2-0

Nottingham Forest-Blackpool 2-0

Watford-Bolton 3-0

Wigan-Reading 2-2

domenica 10 agosto 2014

ore 16.00

Wolves-Norwich

classifica: Bournemouth 3, Watford 3, Middlesbrough 3, Millwal 3, Nottingham Forest 3, Ipswich 3, Derby 3, Wednesday 3, Reading 1, Wigan 1, Blackburn 1, Brentford 1, Cardiff 1, Charlton 1, Norwich 0, Wolves 0, Fulham 0, Brighton 0, Rotherham 0, Birmingham 0, Blackpool 0, Leeds 0, Bolton 0, Huddersfield 0.

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.