PEC-Utrecht 2-0: lo Zwolle batte i Domstedelingen e conquista i primi 3 punti della stagione

 

PEC ZWOLLE-UTRECHT 2-0- Trenta giorni. Tanto tempo è trascorso dalla semifinale del Mondiale tra Olanda e Argentina, ultima partita per quanto concerne il calcio Oranje, e l’inizio dell’Eredivisie. Nell’anticipo del venerdì della 1.a giornata dell’Eredivisie 2014-15, il PEC Zwolle, fresco vincitore della Supercoppa d’Olanda la settimana scorsa, vince 2-0 contro l’Utrecht sotto una pioggia scrosciante e si prende i primi 3 punti della stagione. Decisive le reti di Drost e Moro, entrambe siglate nell’ultimo quarto d’ora del match.

Ron Jans schiera il suo PEC con un 4-2-3-1, che prevede Nijland unica punta davanti all’esordiente Lukoki, acquistato dall’Ajax, affiancato da Drost e Thomas. Rob Alflen opta invece per un 4-3-3 con Diemers, De Kogel e Barazite (anche lui all’esordio in Eredivisie con i Domstedelingen) come terminali offensivi, davanti a un folto centrocampo guidato da Toornstra.

Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato, la partita dell’IJsseldelta Stadion sembrava essere diretta verso uno scialbo 0-0. Ma a quindici minuti dal 90′ il PEC passa in vantaggio: Lukoki crossa dal limite dell’area, il pallone viene deviato di testa da Leeuwin che lo consegna a Jesper Drost, abile a trafiggere Ruiter con un preciso diagonale. A metà del terzo minuto di recupero, l’Utrecht conquista un calcio d’angolo e così sale in area per l’ultima chance anche il portiere ospite Ruiter; i Domstedelingen, però, perdono palla regalandola a Soufain Moro, che non ci pensa due volte e lascia partire dalla propria metà campo un grandioso destro che si insacca nella porta rimasta vuota.

PEC ZWOLLE-UTRECHT 2-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: Drost (P) al 75′, Moro al 90+3′ (P).

PEC ZWOLLE (4-2-3-1): Boer; Van Polen, Sainsbury (dal 29′ van der Werff), Broerse, Van Hintum; Saymak, Rienstra; Lukoki (dal 83′ Moro), Drost, Thomas; Nijland (dal 64′ Ioannidis). All. Jans.
UTRECHT (4-3-3): Ruiter; Van der Maarel, Leeuwin, Heerings, Kum (dal 30′ Cortie); Janssen, Kali, Toornstra; Diemers (dal 75′ Sarota), De Kogel (dal 60′ Markiet), Barazite. All. Alflen.

ARBITRO: Braamhaar.

NOTE: ammoniti Janssen, Kali, Ioannidis. Spettatori: 12.050.

Migliore in campo: Jody Lukoki (PEC Zwolle), un assist e tanta qualità in mezzo al campo, un ottimo acquisto per rinforzare la rosa dei Blauwvingers, che, dopo i due trofei già conquistati quest’anno, vogliono continuare a stupire.

 

About Federico Papi 160 Articoli
Giornalista di Tutto Calcio Estero e Calcio Olandese Blog, nonché fedele tifoso del Parma, da 7 anni abbonato al Tardini. Amante dell'Eredivisie e del PSV all'ennesimo livello e studente di Economia a Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.