Brasile, Dani Alves duro:’Chi critica Fred è un idiota’

BRASILE  –  La tensione inizia a farsi sentire in casa Brasile. La squadra ha saldamente in mano la qualificazione agli ottavi di finale, che dovrebbe strappare da prima della classe del Gruppo “A”. Il deludente pareggio contro il Messico, però, non ha soddisfatto l’opinione pubblica brasiliana, fin qui stranamente accomodante nei confronti della Seleçao di Felipao Scolari, quest’ultimo considerato un “guru” dopo il successo nel Mondiale del 2002.  Nell’occhio del ciclone è finito, in primis, Fred, attaccante del Fluminense, punto di riferimento avanzato dalla squadra verde-oro.

L’ex attaccante del Lione, infatti, non ha ancora messo a segno un goal e si è reso pericoloso di rado nelle aree avversarie, facendosi notare, principalmente, per essersi procurato il famoso “rigore-regalo” nel match inaugurale contro la Croazia. A prendere le difese del compagno di squadra, che ha ricevuto le critiche anche da una leggenda del calcio inglese come Alan Shearer, ci ha pensato Dani Alves:”Chi è stato calciatore, si rende conto di quanto sia complicato competere, fare goal e battere gli avversari. Chi ha duramente criticato Fred è un idiota e dovrebbe vergognarsi.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.