Lione, Rémi Garde annuncia l’addio

FBL-FRA-LCUP-PSG-LYONDopo 3 anni sulla panchina del Lione, Rémi Garde ha annunciato oggi in conferenza stampa che non prolungherà il suo contratto con il club. Le voci sul suo addio, che circolavano già da lunedì, sono state confermate oggi dal Presidente Jean-Michel Aulas, il quale ha confermato che il contratto di Garde, in scadenza il 30 giugno, non verrà rinnovato.

“Non sarò più allenatore del Lione dal 1 luglio, ma non mi siederò su altre panchine – ha detto l’ormai ex allenatore dei Rouge et Bleu – mi serve una pausa, sento il bisogno di respirare“. Garde parteciperà comunque alla scelta del nuovo allenatore, come confermato da Aulas e dal direttore sportivo Bernard Lacombe, che hanno cercato fino all’ultimo di trattenerlo alla guida del Lione.

Secondo l’Equipe è già partita la caccia al sostituto, sono 4 i nomi sul taccuino di Aluas: l’ex bandiera Juninho Pernambucano, oltre a Fox, Fournier e l’attuale allenatore del Guingamp Jocelyn Gouvennec.

 

 

 

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.