Monaco, Ranieri: ‘In settimana incontrerò la dirigenza’

Stade Rennais FC v AS Monaco FC - Ligue 1MONACO RANIERI –  Tempo di bilanci in casa Monaco, neopromossa d’elite del campionato transalpino. A tracciarli, per primo, è il tecnico della società monegasca, Claudio Ranieri: ” Penso di aver lavorato molto, e molto bene, in questa stagione. Non è una facile disputare una stagione di alto livello provenendo dalla Ligue 2: noi, invece, lo abbiamo fatto.”

Poi, per la gioia dei giornalisti, il tecnico romano ha affrontato lo spinoso – non per lui a quanto pare –  argomento riguardante il futuro della panchina monegasca: “In settimana dovrebbe esserci un incontro con la dirigenza: ottenuto il secondo posto, dobbiamo accelerare per la costruzione della squadra del prossimo anno“. Nessun dubbio su chi, il prossimo anno, si siederà sulla panchina del Monaco: “Una cosa è certa: l’anno prossimo allenerò ancora questa squadra. Ho un contratto, e i dirigenti hanno potuto ammirare la qualità del mio lavoro.

Infine, Ranieri regala qualche battuta sul mercato del Monaco: “Non so quanti soldi voglia investire la dirigenza, ma per essere competitivi in Champions League necessitiamo di quattro o cinque buoni innesti. Altrimenti potremmo adottare un’altra strategia, ovvero puntare, come abbiamo già fatto in queste due stagioni, sui giovani talenti. Dev’essere il presidente a decidere che strategia adottare.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.