Poulsen non rinnova: addio all’Ajax

POULSEN ADDIO AJAX –  Dopo due stagioni con la maglia dei lancieri, impreziosite dalla conquista di due titoli nazionali, Christian Poulsen dice addio all‘Ajax. Il centrocampista danese, noto al pubblico italiano per il famoso spunto ricevuto da Totti durante ltalia-Danimarca dell’Europeo 2004, e per le stagioni non propriamente esaltanti in maglia Juventus (dove, leggenda narra, Ranieri lo preferì a Xabi Alonso), ha annunciato che non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno.

Questa la dichiarazione rilasciata dal danese: “ E’ stata una decisione davvero difficile, perché all’Ajax sto veramente bene e anche la mia famiglia si è ambientata benissimo a Amsterdam. La mia – ha proseguito l’ex mediano dello Schalke – è stata una decisione presa più con la testa che con il cuore: se avessi ascoltato quest’ultimo, avrei rinnovato immediatamente. Ma ho preferito salutare così, da bi-campione olandese“. L’addio di Poulsen all‘Ajax si consumerà, sabato, durante la sfida casalinga contro il NEC, ultimo atto del campionato olandese. Il futuro di Christian è ancora oscuro, ma pare probabile un ritorno in terra danese.

2 Commenti su Poulsen non rinnova: addio all’Ajax

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.