Ligue 1: inciampa l’OM, il Monaco cade ancora

L’incontro di Ligue 1 delle 17.00 vede il Marsiglia fermato sul pari dall’ottimo Sochaux e poteva andare peggio, molto peggio. Sunzu, difensore goleador, a metà primo tempo porta avanti i padroni di casa. Mancino di Roudet dalla bandierina, il centrale zambiano si stacca dai difensori e stacca solo soletto. L’OM soffre, il Sochaux accarezza sogni di vittoria, ma allo scadere N’Koulou risolve un mischione in area e regala ai suoi un punto che però serve a poco nella corsa europea.

Tonfo scongiurato in extremis dai marsigliesi, il Monaco invece ci casca con tutte le scarpe e non è la prima volta. A sette dal termine l’Evian trova il successo dal dischetto con Mongongu, rigore causato da un tocco di mano in area. Se prima le speranze di agganciare il Psg erano poche, ora sono possono considerarsi svanite.

Giornata di pareggi, due quelli a reti bianche, Nantes-Bordeaux e Montpellier-Valenciennes. Entrambe le partite certamente non esaltanti, i Girondini comunque non abbandonano l’obiettivo europeo. Impattano anche Reims e Lorient, punticino che fa comodo agli ospiti. Entrambe le reti nel secondo tempo: Aboubakar dal dischetto, risponde due minuti dopo Fortes. Ennesimo pari, di certo più spettacolare, quello tra Ajaccio e Tolosa. Due a due il risultato finale.

Sochaux-Marsiglia 1-1
Montpellier-Valenciennes 0-0
Evian-Monaco 1-0
Nantes-Bordeaux 0-0
Reims-Lorient 1-1
Ajaccio-Tolosa 2-2

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.