Manchester United, Moyes: ‘Ho un contratto di sei anni…’

MANCHESTER UNITED MOYES – David Moyes è davvero nei guai, la sconfitta contro il Liverpool (clicca qui per la cronaca) è l’ennesima mazzata per il Manchester United, la proprietà starebbe pensando a un avvicendamento in panchina. Il destino dell’ex tecnico dell’Everton passa dalla gara contro l’Olympiakos, c’è da recuperare il 2-0 dell’andata, ma sono solo i risultati a preoccupare. Stando a quanto riportano i media inglesi, ci sarebbero anche problemi ambientali. Si parla di una clamorosa rottura tra Moyes e Giggs, al centro del diverbio i nuovi metodi d’allenamento. Nonostante le smentite, la sensazione è che qualcosa si sia irrimediabilmente rotto ma Moyes continua per la sua strada: “Il mio futuro non è cambiato per niente. Ho un contratto di sei anni – dichiara – e il club lavora a lungo termine. Lo United tornerà a vincere”. Vincere è una necessità ora e i Red Devils devono riiniziare a farlo subito, a partire dal match di Champions di domani sera.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.