Super Lig turca: Trabzonspor-Fenerbahce finisce…in fumo

Il posticipo del 27° turno della Super Lig turca tra Trabzonspor-Fenerbahce finisce…in fumo. La capolista viene accolta molto, troppo, calorosamente a Trebisonda dai tifosi di casa, che già prima della partita assaltano il pullman del Fenerbahce, preso a sassate.

Match interrotto già in avvio da alcuni lanci di fumogeni in campo, che diventano sempre più frequenti dopo il gol degli ospiti firmato dal nigeriano Emenike su cross di Topuk al 23°. L’arbitro Bulent Yildirim è costretto più volte ad interrompere e riprendere il match ma Volkan, Caner ed Emenike vengono sfiorati da oggetti lanciati dagli spalti e così il direttore di gara, cosciente della minaccia all’incolumità dei ventidue in campo, ha imposto, pochi istanti prima della fine del primo tempo, la sospensione definitiva del match poi ufficializzata dal sito della Federcalcio turca.

About Edoardo Buganza 337 Articoli
(Ar)redattore per Tce dal marzo 2014, seguo in particolare i campionati dell'Est europeo come Polonia, Turchia e Grecia. Genovese, esterofilo, aspirante osservatore, sospirante milanista.
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.